Mobilità

Boeing, perché l’Antitrust Ue indaga sull’accordo con Embraer

di

Boeing

Bruxelles ha avviato un’indagine sul progetto di Boeing per la creazione di due joint-venture con la brasiliana Embraer. L’accordo potrebbe ridurre la concorrenza e aumentare i prezzi nel settore degli aeromobili commerciali

Aeronautica protagonista nel botta e risposta tra Stati Uniti e Unione europea. Venerdì la Commissione europea ha annunciato un’indagine sull’intesa tra Boeing e Embraer per creare due joint venture, ai sensi del regolamento Ue sulle concentrazioni. Secondo Bruxelles la manovra dei due produttori di aeromobili potrebbe danneggiare la concorrenza e aumentare i prezzi.

Non ci sarebbe nulla di strano nella decisione di andare a fondo dell’Antitrust se non fosse per il contesto attuale. Mercoledì scorso Washington ha annunciato infatti dazi per 7,5 miliardi di dollari nei confronti dell’Unione europea e di alcuni stati membri.

LA DISPUTA TRA USA E UE

L’amministrazione Trump ha ricevuto il via libera dall’Organizzazione mondiale del commercio (OMC) nella battaglia legale che la vede contrapposta insieme a Boeing contro Airbus. Lanciata quindici anni fa nell’ambito dell’arbitrato dell’Omc, la disputa tra l’Ue e gli Stati Uniti sui sussidi concessi su entrambe le sponde dell’Oceano Atlantico a Boeing e Airbus si è conclusa con la ragione a Boeing. Secondo l’Omc infatti gli aiuti di stato a favore di Airbus hanno falsato la concorrenza riducendo le venditi di aeromobili civili di Boeing. Che Bruxelles si voglia rifare nei confronti di Washington con l’indagine avviata venerdì?

I TIMORI DI BRUXELLES

“Vogliamo assicurarci che le fusioni in aeromobili commerciali non riducano significativamente la concorrenza effettiva sui prezzi e sullo sviluppo del prodotto”, ha dichiarato Margrethe Vestager, commissario europeo per la concorrenza.

Secondo l’Antitrust, la transazione priverebbe il mercato dell’aeronautica civile del suo numero tre, la brasiliana Embraer, senza che i concorrenti di Cina, Giappone e Russia siano in grado di colmare questa lacuna per un decennio. Per la garante della concorrenza entrambe le società si impegnano in una competizione diretta in termini di prezzo e altri parametri in tutto il mondo e in Europa.

IL PROGETTO DI BOEING PER L’AVIAZIONE COMMERCIALE

Boeing ha avuto una lunga relazione con Embraer e le due compagnie non competono direttamente per la maggior parte dei loro affari, con Embraer focalizzata sui jet regionali e Boeing su aeromobili più grandi.

Annunciato a luglio 2018, questo progetto di partnership tra Boeing ed Embraer prevede la creazione di due joint venture. La prima, controllata esclusivamente da Boeing, rileverebbe le attività di aviazione commerciale di Embraer (sviluppo del prodotto, produzione, marketing, servizi). La seconda, controllata congiuntamente, si occuperebbe della commercializzazione dell’aeromobile militare Embraer KC-390.

LA REAZIONE DELLE DUE COMPAGNIE

Boeing sta pagando 4,2 miliardi di dollari per l’accordo, ma potrebbe anche assumere parte del debito di Embraer. Un report della Bank of America del 3 ottobre ha fissato il valore dell’affare a  5,25 miliardi di dollari.

In risposta, Boeing ed Embraer hanno sottolineato che il loro progetto rimane “soggetto all’approvazione normativa”, nonostante già valutato positivamente dalle autorità statunitensi. I due produttori affermano di voler collaborare con Bruxelles.

IL VERDETTO DELL’ANTITRUST

Inoltre, hanno aggiunto che l’inchiesta ritarda il loro piano iniziale di completare le operazioni dalla fine di quest’anno all’inizio del 2020. La Commissione ha fissato il termine del 20 febbraio per la sua decisione.

UN MESE CRUCIALE PER BOEING

Come sottolinea Bloomberg, l’indagine arriva in un momento cruciale non solo per i rapporti tra Stati Uniti e Ue nell’aviazione commerciale ma anche, e soprattutto, per Boeing stessa. Il futuro del ceo Dennis Muilenburg è legato a doppio filo a quello del jet 737 Max a terra da sette mesi dopo i due incidenti mortali. Adesso la Federal Aviation Administration degli Stati Uniti si appresta a effettuare un test chiave.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati