Mondo

Tutti i colossi asiatici che sperano nella pace tra Corea del Nord e Corea del Sud

di

corea del nord

In attesa dell’incontro storico tra Corea del Nord e Corea del Sud, Nomura stila la lista delle aziende che si avvantaggerebbero con un accordo tra i due Paesi. Articolo di Giusy Caretto

Il rapporto delle due Coree, negli ultimi tempi, è stato costellato da importanti sorprese. E se inizialmente tutto faceva pensare al peggio (uscita della Corea del Nord dal Trattato di non Proliferazione, Tnp, avvio degli esperimenti nucleari, potenziamento dell’arsenale missilistico, produzione di vere e proprie testate nucleari e relativi vettori), all’inizio 2018 tutto è cambiato. Le due Coree hanno partecipato ai Giochi invernali di Pyeongchang: una delegazione del Nord guidata da Kim Yo-jong, la sorella del leader Kim Jong-un, ha visitato il Sud.

Ma la vera svolta, quella più importante e quella tanto attesa anche dai mercati, potrebbe arrivare nei prossimi giorni, quando le due Coree dovrebbero incontarrsi.

UN INCONTRO STORICO

E’ fissato, secondo l’agenda, per la prossima settimana l’incontro storico tra leader nordcoreani e sudcoreani. Difficile stabilire se arriverà davvero la pace, ma è certamente un appuntamento importante: è il primo vertice sulla leadership in 11 anni.

Le due Coree, come hanno precisato i media locali, sono tecnicamente ancora in guerra, ma potrebbero annunciare una tregua per porre fine formalmente alle ostilità. Pochissime, però, sono ancora le persone che credono in una pace duratura.

IL MERCATO ANTICIPA LE MOSSE

Scommettere su quella pace, però, è importante per i mercati. E Nomura ha già stilato una lista di quelle aziende che potrebbero godere dell’arrivo della fine della guerra.

“Si potrebbe pensare che sia un po’ presto”, ha detto Jim McCafferty, di Nomura. “Ma il mercato anticipa sempre”.

LE AZIENDE SU CUI INVESTIRE

  • La giapponese Komatsu Ltd. e la sudcoreana Doosan Infracore Co. perché i produttori di macchinari per l’edilizia probabilmente beneficeranno di progetti per l’estrazione di minerali nella Corea Nord
  • Fornitori di telecomunicazioni come SK Telecom Co., LG Uplus Corp. e NTT Docomo Inc., che potrebbero entrare nel mercato dalla Corea del Nord
    Produttori di acciaio, tra cui Posco
    Aziende alimentari come Ottogi Corp. e NongShim Co.

UNA PACE ANNUNCIATA?

Ad aumentare l’ottimismo verso un futuro di pace è anche l’incontro tra il direttore della CIA americano, Mike Pompeo, e Kim Jong Un. Lo statunitense si è recato in Nord Corea per preparare un possibile summit con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, secondo due persone che hanno familiarità con la questione.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati