skip to Main Content

Cosa combinano i russi in Mali

Mali

Le ultime novità dal Mali. L’articolo di Giuseppe Gagliano

 

Procede il dispiegamento delle truppe russe, e in particolare dei mercenari Wagner, nell’ex-zona di influenzare francese, il Mali. E altrettanto parallelamente procede il declino francese in Mali.

Il portavoce dell’esercito del Mali ha detto che i soldati russi si sono schierati nella città settentrionale di Timbuktu per addestrare le forze del Mali in una base lasciata libera dalle truppe francesi il mese scorso.

Il ritiro delle truppe francesi da Timbuktu, una città che hanno contribuito a riconquistare scontrandosi con al-Qaeda nel 2013, fa parte di un significativo ritiro di una task force precedentemente di 5.000 uomini nella regione del Sahel dell’Africa occidentale.

Il governo francese ha detto che avrebbe riorientato i suoi sforzi militari sulla neutralizzazione delle operazioni ribelli e sul rafforzamento e sull’addestramento degli eserciti locali.

Il governo del Mali ha detto alla fine dello scorso anno che “addestratori russi” erano arrivati nel paese, ma Bamako e Mosca hanno finora fornito pochi dettagli sul dispiegamento, incluso il numero di soldati coinvolti o la missione precisa delle truppe russe.

Il 23 dicembre un gruppo di paesi occidentali, guidati dall’ex potenza coloniale francese, che nel 2013 è intervenuto militarmente per aiutare a respingere i gruppi armati avanzati che minacciavano di impadronirsi di tutto il Mali, ha criticato aspramente quello che hanno detto essere il dispiegamento di mercenari russi che lavorano per il controverso gruppo Wagner.

Questa decisione è arrivata in mezzo alla crescente instabilità politica in Mali, dove il colonnello Assimi Goita ha effettuato due colpi di stato in meno di un anno prima di prestare giuramento come presidente ad interim del paese.

Non va dimenticato che l’esercito francese ha già chiuso le sue basi più a nord a Kidal e Tessalit, ma sta mantenendo la sua presenza a Gao vicino a una regione di confine instabile dove le operazioni sono state concentrate negli ultimi anni.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore