Advertisement
skip to Main Content

Iran e Venezuela flirtano col petrolio

Iran Venezuela

L’accordo tra Iran e Venezuela punta al rafforzamento delle due economie, soprattutto sul petrolio. L’analisi di Giuseppe Gagliano

 

Secondo il periodico Al Jazeera, l’Iran dovrebbe siglare un accordo bilaterale con il Venezuela, accordo che verrà ufficialmente firmato quando il presidente venezuelano Maduro farà visita a Teheran.

L’annuncio di questo accordo è stato dato a Teheran dal ministro degli esteri iraniano Hossein Amirabdollahian durante una conferenza stampa fatta col suo omologo venezuelano Felix Plasencia.

Non vi è alcun dubbio che una tale cooperazione sia fatta per rafforzare le loro rispettive economie, soprattutto nel settore petrolifero attraverso la National Iranian Oil Company. Come non vi è alcun dubbio che questa sinergia da un lato consenta di vanificare le sanzioni americane e dall’altro lato costituisca un’alleanza in funzione anti-americana.

I rapporti tra la compagnia nazionale iraniana e quella venezuelana consente una fornitura costante di condensa, di cui ha bisogno per diluire la produzione di petrolio extra pesante dalla cintura dell’Orinoco, la sua più grande regione produttrice. Il greggio bituminoso richiede la miscelazione prima di poter essere trasportato ed esportato.

In cambio, l’Iran riceve spedizioni di petrolio pesante venezuelano che potrà commercializzare in Asia. Naturalmente l’intelligence americana è perfettamente al corrente di questi rapporti, come dimostra il fatto che lo scorso anno l’amministrazione Trump ha sequestrato oltre 1 milione di barili di carburante iraniano diretto in Venezuela e ha inserito nella lista nera cinque capitani di petroliere, come parte di una strategia di “massima pressione”.

Nonostante la strategia posta in essere dall’amministrazione Trump, le relazioni bilaterali tra Venezuela e Iran proseguono, come dimostra il fatto che il Dipartimento di Stato è perfettamente consapevole che i recenti accordi tra Iran e Venezuela consentirebbero alla compagnia petrolifera venezuelana, e cioè alla PDVSA, di aumentare le esportazioni.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore