skip to Main Content

Cosa succede tra America e Cina nello spazio

Starlink

La Cina ha protestato contro gli Stati Uniti per i movimenti dei satelliti Starlink di Elon Musk. Tutti i dettagli

 

I contrasti tra la Cina e gli Stati Uniti non conoscono tregua e sono a tutti gli effetti a livello globale: dall’Indo-Pacifico allo spazio.

Si fa riferimento a una dura nota di protesta inviata dalla Cina agli Stati Uniti.

Il ministero degli Esteri cinese ha esortato gli Stati Uniti a impedire ai suoi satelliti di avvicinarsi di nuovo alla stazione spaziale cinese Tiangong, a seguito di due incontri ravvicinati.

“Gli Stati Uniti dovrebbero adottare misure immediate per prevenire il ripetersi di tali incidenti e adottare un atteggiamento responsabile per salvaguardare la vita degli astronauti in orbita e il funzionamento sicuro e stabile delle strutture spaziali”, ha detto martedì il portavoce del ministero degli Esteri Zhao Lijian.

I satelliti Starlink Space Exploration Technologies Corp (SpaceX) di Elon Musk si sono avvicinati due volte al Tiangong in orbita, a luglio e ottobre, costringendolo a evitare manovre.

Dal punto di vista tecnico la Cina sta alludendo ad una evidente violazione da parte americana del Trattato sullo spazio extra-atmosferico. Gli Stati Uniti infatti hanno dimostrato di avere una condotta irresponsabile ignorando i loro obblighi proprio ai sensi del trattato che hanno siglato. Non dimentichiamoci infatti che a marzo SpaceX ha firmato un accordo con l’agenzia spaziale statunitense NASA, promettendo di allontanare i satelliti Starlink se si fossero avvicinati troppo alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) o ad altri veicoli spaziali della NASA.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore