skip to Main Content

Ibm, Google e Intel. Tutte le sinergia tra Usa e Israele sull’intelligenza artificiale

Intelligenza Artificiale Israele

L’Atto Usa-Israele sul Centro per l’Intelligenza Artificiale (Usiac) presentato alla Camera dei Rappresentanti sottolinea una maggiore consapevolezza tra i legislatori statunitensi dell’importante ruolo delI’Ia. L’articolo di Giuseppe Gagliano

L’Atto Usa-Israele sul Centro per l’Intelligenza Artificiale (USIAIC) presentato alla Camera dei Rappresentanti dal deputato democratico Jake Auchincloss sottolinea una maggiore consapevolezza tra i legislatori statunitensi dell’importante ruolo che l’intelligenza artificiale (AI) svolge nella sicurezza nazionale e la necessità di cercare tecnologie partner man mano che l’abilità della Cina nel campo cresce.

L’OBIETTIVO DELL’USIAC

L’USIAIC mira a stabilire un centro di intelligenza artificiale congiunto USA-Israele per attingere a entrambi i progressi della ricerca e dello sviluppo del paese nel campo nei settori pubblico, privato e dell’istruzione. Uno dei suoi punti focali sarà l’etichettatura dei dati, una componente chiave per l’intelligenza geospaziale.

COSA FANNO IBM, GOOGLE E INTEL SULL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE IN ISRAELE

Alcune aziende statunitensi non hanno aspettato che questo disegno di legge si rivolgesse agli ingegneri israeliani. Ibm, un forte sostenitore dello sviluppo dell’IA, Google e Intel hanno tutti grandi centri di ricerca e sviluppo sull’IA con sede in Israele.

APPROVATO L’INTELLIGENCE AUTHORIZATION ACT

Il disegno di legge USIAIC arriva dopo che il Congresso ha votato l‘Intelligence Authorization Act (IAA) per l’anno fiscale 2022 che prevede che il Direttore della National Intelligence Avril Haines presenti un piano per aumentare la cooperazione con le agenzie di intelligence di alleati degli Stati Uniti per tracciare e analizzare gli sviluppi tecnologici e gli investimenti della Cina in settori chiave, tra cui l’IA.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore