Innovazione

Tutti i primi numeri di Fastweb nel 2019

di

FASTWEB

Continua, anche nel primo trimestre del 2019, la crescita di Fastweb in termini di clienti, fatturato e margini, consolidando ulteriormente la posizione dell’azienda nel mercato della banda larga in Italia.

Si conferma il trend di crescita nell’acquisizione di clienti per i servizi di accesso a banda larga con 92mila nuove unità che portano la base clienti al 31 marzo a 2,575 milioni (+4%). Nello stesso periodo i ricavi hanno raggiunto 514 milioni di euro, in aumento del 4,5% rispetto ad un anno prima.

E’ quanto emerge dai dati del primo trimestre dell’anno. Ecco tutti i dettagli.

L’EBITDA DEL PRIMO TRIMESTRE

Fastweb ha chiuso il primo trimestre del 2019 con un ebitda di 157 milioni. Il dato inclusivo dei costi di leasing è cresciuto del 5% rispetto allo stesso periodo del 2018 a 151 milioni.

I RICAVI

Nei primi tre mesi dell’anno i ricavi sono saliti del 4,5% a 514 milioni, spinti da un numero di clienti in crescita del 4% a 2,575 milioni.

LA CRESCITA

Si tratta, sottolinea una nota, “del 23esimo trimestre consecutivo di crescita per numero di clienti e per l’ebitda”.

LA NOTA DI FASTWEB

Fastweb, aggiunge il comunicato, “mantiene anche nel primo trimestre 2019 il proprio primato per gli investimenti infrastrutturali che si attestano a 143 milioni, pari al 28% dei ricavi, una percentuale unica nel panorama italiano ed europeo”.

CHE COSA DICE L’AZIENDA

Fastweb “consolida la propria posizione di leader di mercato nel segmento di connettività a banda ultralarga: i clienti che hanno attivato servizi di connettività con velocità da 100 Mbs a 1 Giga sono 1,482 milioni al 31 marzo, in crescita del 32%”.

CAPITOLO MOBILE

Sul versante del mobile, salgono del 28% a 1,5 milioni le sim attive, mentre per quanto riguarda la business unit Enterprise, dedicata alle aziende, l’ordinato fa segnare un +2%.

I PROGETTI

In merito, infine, ai progetti per il resto dell’anno, Fastweb sottolinea che “gli investimenti si concentreranno prioritariamente sullo sviluppo della rete 5G, sia in modalità Fixed wireless access che mobile, a partire dalle principali città del Paese”.

LA QUOTA DI MERCATO

La quota di mercato di Fastweb nel segmento dei grandi clienti pubblici e privati ha superato il 31% in termini di ricavi e Fastweb è stabilmente il primo operatore alternativo nel mercato della fornitura di connettività per clienti business.

IL COMMENTO DELL’AZIENDA

Molto positive, infine, rimarca la società, anche le performance del segmento mobile: 1.517mila Sim attive, in crescita del 28% rispetto alle 1.185mila Sim attive nel primo trimestre 2018, con un tasso di acquisizione di nuovi clienti che continua “ad essere sostenuto nonostante la forte dinamica concorrenziale nel mercato mobile.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati