skip to Main Content

Mercato Pc: rallenta il declino, grazie agli Usa

Mercato Pc

Il mercato pc è in declino, ma meno del previsto: le consegne dei computer nel secondo trimestre 2016 sono calate (solo) del 4,5% rispetto ad un anno fa

Il declino del declino: potrebbe essere questa la frase che ben riassume l’andamento del mercato pc. Il declino c’è, i dispositivi sono stati rimpiazzati da tablet e smartphone (insomma, non serve più un pc per connettersi ad internet), ma è minore delle attese. È questo quello che emerge dai dati sulle consegne di computer nel secondo trimestre del 2016 pubblicati dalle società di ricerca Idc e Gartner, secondo cui a rallentare il declino del mercato dei pc è stata una ripresa della domanda negli Stati Uniti.

Secondo Idc, primo gruppo mondiale specializzato in ricerche di mercato, consulenza e organizzazione di eventi in ambito IT e TLC, le consegne di personal computer, nel secondo trimestre 2016, sono calate del 4,5% rispetto ad un anno fa. Un segno meno, vero, ma è meno peggio di quanto ci si aspettasse: -7,4%, secondo le stime precedenti.

Gartner, una società per azioni multinazionale leader mondiale nella consulenza strategica, ricerca e analisi nel campo dell’Information Technology, invece, sostiene che il calo trimestrale è stato pari a 5,2%, ma bisogna specificare che la società non tiene conto, nell’analisi, dei laptop Chromebook di Google.

mercato pc

Se i numeri delle due compagnie sul mercato pc, però, sono diversi, uguale invece è stata la sorpresa. Il declino è inferiore alle attese, ed entrambe sono concordi sul fatto che l’unico mercato tornato a crescere è quello statunitense: dell’1,4% per Gartner e del 4,9% per Idc. Dai numeri è possibile evidenziare che la spinta al mercato dei personal computer è data proprio dai laptop che sfruttano il sistema operativo di Big G.

Mercato Pc: Lenovo primo produttore a livello mondiale, ma vendite in calo

Lenovo si conferma principale produttore a livello globale, ma le consegne del leader nel settore hanno subito un calo di oltre il 2%. A seguire l’azienda cinese, come quote di mercato, Hp, Dell, Asus ed Apple.

Proprio la mela morsicata, secondo le stime di Idc, ha perso l’8,3% rispetto ad un anno fa (il 4,9% per Gartner). Secondo il rapporto, solo Lenovo ed Apple sono in perdita, mentre gli altri produttori sono in crescita. Apple sembra risentire più di tutti la pressione di un mercato è in declino.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore