skip to Main Content

European Maker Week, la celebrazione dell’artigianato digitale

European Maker Week, la settimana dedicata all’artigianato digitale, è l’occasione perché l’Europa torni a giocare un ruolo fondamentale nell’economia globale

Dal 30 maggio al 5 Giugno si terrà la European Maker Week, una settimana dedicata all’artigianato digitale. La 6 giorni intende diffondere la consapevolezza dell’importanza della cultura maker, educando alla creatività e all’innovazione, ed essere occasione per creare ponti tra gli enti locali, i media e i principali attori che costituiscono e animano, a livello locale ed Europeo, l’ambiente dei maker.

Ma cos’è un maker?

Un maker è un artigiano digitale. E’ un appassionato di tecnologia, è un inventore, un artista che ama il ‘fai da te’. I Makers sono ‘persone che, con un forte approccio innovativo, creano prodotti per avvicinare la nostra società a un futuro più semplice e divertente.(…) Sono, infatti, una comunità internazionale presente in oltre 100 paesi e condividono informazioni e conoscenze sia attraverso il web sia attraverso veri e propri luoghi fisici, i cosiddetti Fab Lab’.

Gli strumenti per il loro lavoro sono macchinari e stampanti 3D, ma anche software e hardware open source che si possono scaricare gratuitamente dal web.

European Maker Week

European Maker Week: una spinta per una nuova economia?

La European Maker Week è il segno tangibile che la commissione Europea sta prendendo consapevolezza delle potenzialità di questo movimento. L’Europa ne “condivide la visione e la sostiene ufficialmente per dare vita a ad una sorta di mobilitazione del mondo maker a tutti i livelli.”

La settimana dell’artigianato digitale sarà “un modo importante, per il nostro continente, di tornare a  giocare un ruolo fondamentale nell’economia globale. Questo è il motivo per cui l’Unione europea avrà un ruolo importante nell’organizzazione dell’EMW. E’ forte, da parte della Commissione Europea, la volontà di passare dal fare all’intraprendere: un’ imprenditorialità sociale e inclusiva, in cui tutto il movimento maker, i centri di ricerca, le scuole e gli organizzatori di Maker Faire di tutta Europa sono chiamati a proporre idee e a collaborare alla creazione di un’Agenda Maker Europea.”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore