Innovazione

Ecco le 5 aziende che forniranno la fibra a FiberCop di Tim

di

Metroweb rete unica fibercop

Ecotel, Metallurgica Bresciana, Prysmian, Technikabel e Tratos si aggiudicano il primo lotto per il cablaggio in FTTH di Fibercop (gruppo Tim). Tutti i dettagli

 

Ecotel, Metallurgica Bresciana, Prysmian, Technikabel e Tratos si aggiudicano il primo lotto per il cablaggio in FTTH di Fibercop (gruppo Tim).

Tim ha chiuso la prima gara per la fornitura di cavi in fibra ottica a supporto del piano di cablaggio in FTTH di FiberCop, la società del gruppo Tim chiamata a trasformare la rete secondaria, ovvero quella che va dagli armadietti alle abitazioni degli italiani, anche con il concerto dell’esecutivo in vista della costituzione di AccessCo.

ECCO CHI SONO LE 5 AZIENDE ITALIANE

La commessa è stata aggiudicata a cinque aziende italiane: Ecotel, Metallurgica Bresciana, Prysmian, Technikabel e Tratos.

CHE COSA FARANNO LE AZIENDE VINCITRICI

La fornitura servirà a coprire il fabbisogno di FiberCop per i primi due anni di attività. In fase di aggiudicazione le aziende vincitrici hanno confermato che la realizzazione dei cavi, il taglio a misura, il controllo della qualità e lo stoccaggio sono tutti effettuati all’interno della propria società, presso strutture di produzione, certificazione e magazzino situate sul territorio nazionale, si legge in una nota del gruppo Tim presieduto da Salvatore Rossi e guidato dall’ad, Luigi Gubitosi.

LA NOTA DI TIM

Con questa operazione Tim – è scritto nel comunicato stampa . conferma il proprio impegno a sostegno del Paese e del suo tessuto imprenditoriale, con l’obiettivo di valorizzare l’eccellenza e la qualità della produzione italiana per la realizzazione di un’infrastruttura strategica per la digitalizzazione che richiede massime prestazioni ed efficienza”.

CHI SONO LE AZIENDE ITALIANE

A fornire i cavi in fibra saranno dunque 5 aziende italiane: il gruppo Prysmian, azienda italiana con sede a Milano, specializzata nella produzione di cavi per applicazioni nel settore dell’energia e delle telecomunicazioni e di fibre ottiche; Metallurgica Bresciana, società operativa nel settore dal 1968, con sede produttiva a  Dello (BS); Technikabel, impresa nata nel 1978, che ha fornito i cavi elettrici per la metrolpolitana di Torino e sviluppato un nuovo cavo ibrido di alimentazione e trasmissione dati; Ecotel, azienda romana impegnata nello studio delle soluzioni nel campo dell’Information e Comunication Technology; Tratos, impresa che ha debuttato nel 1966 come compagnia di trafilatura di fili in rame, poi trasformata in azienda produttrice di cavi telefonici per uso generale e tecnologia semplice.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati