Innovazione

Come se la cavano Now Tv e Infinity contro i big Netflix, Prime Video e Disney Plus in Italia

di

Netflix

Qual è la piattaforma di video streaming più utilizzata dagli italiani tra Netflix, Prime Video, Disney Plus, Infinity e Now Tv. Tutti i dettagli nelle infografiche Justwatch

 

Netflix è il più utilizzato dagli italiani… per ora. Se il pioniere del video streaming ha conquistato il 32% del mercato in Italia nel terzo trimestre dell’anno, Amazon Prime è subito dietro con lil 27%. Now Tv e Infinity restano invece indietro rispettivamente con il 6% e il 5%.

Tutti i dettagli e le infografiche di JustWatch, il motore di ricerca per il video streaming.

AUMENTANO GLI ABBONATI ALLE PIATTAFORME DI VIDEO STREAMING IN ITALIA

Innanzitutto sempre più italiani si abbonano alle piattaforme di video streaming, anche a causa della pandemia di Covid-19 che ha costretto molte persone a casa.

Come ha riportato il Sole 24 Ore, “secondo la ricostruzione di EY — che ha preso in esame l’evoluzione di Netflix, TIMVision, Infinity di Mediaset, Now Tv di Sky, Amazon Prime Video, Eurosport Player, Dazn e Disney Plus — arrivata in Italia alla fine dello scorso marzo — a luglio 2020 si contavano, nel nostro Paese, circa 10 milioni di abbonamenti alle piattaforme Vod pay. Tutto questo a fronte di 15,8 milioni di utenti, valutando che uno stesso abbonamento può essere fruito da più persone, e 6,8 milioni di sottoscrittori. Rispetto a giugno del 2017 i segmenti sono tutti in netto incremento: +11,5 milioni gli utenti; +8,1 milioni gli abbonamenti; +5,1 milioni gli abbonati. Ma il continuo aumento si denota anche in tempi più recenti. Infatti, tra gennaio e luglio di quest’anno, anche grazie al lockdown, altri 2 milioni di utenti in più, con un balzo ulteriore di +1,5 milioni di abbonamenti e 700 mila nuovi sottoscrittori”.

NETFLIX LEADER IN ITALIA

Secondo i dati di JustWatch, nel terzo trimestre 2020 Netflix è il leader di mercato con il 32% dell’intera quota di mercato, seguito da Prime Video (27%) e Disney Plus (12%). Mentre Netflix e Prime Video hanno conquistato più quote di mercato rispetto al secondo trimestre del 2020, Infinity ha perso il 3% delle sue azioni nel secondo trimestre. Now TV è rimasta stabile come si può vedere dalle classifiche.

Fonte: JustWatch

 

Fonte: JustWatch

NETFLIX RE INDISCUSSO DELLO STREAMING GLOBALE… PER ORA

Lo scenario italiano riflette quello globale. La principale guida indipendente allo streaming per i consumatori, Reelgood, ha mostrato i dati di ogni piattaforma streaming, dimostrando che Netflix continua infatti a mantenere il suo vantaggio con una quota di mercato del 25% (anche se inferiore alla sua quota del 32% nel secondo trimestre). Prime Video ha registrato un aumento dell’1% a una quota del 21% nel terzo trimestre, rimanendo al secondo posto.

Attenzione però, il divario tra le prime due piattaforme si è ridotto in modo significativo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati