Pagamenti digitali / Fintech

Come la Banca centrale d’Irlanda si eccita sul Fintech

di

L’Irlanda ha un fiorente ecosistema digitale ed è vista da molte imprese e banche tecnologiche come un luogo ideale per la delocalizzazione e il trasferimento dopo la Brexit. Per questo la Banca centrale d’Irlanda ha deciso di lanciare un innovation hub

La Banca centrale d’Irlanda ha deciso di lanciare un innovation hub e un programma di impegni nel settore per tenere il passo con l’evoluzione del panorama tecnologico e normativo. In particolare, l’istituto centrale d’oltremanica ha deciso di creare una nuova divisione fintech come ha annunciato il direttore generale della banca centrale Derville Rowland durante un discorso tenuto all’Università di Cork.

L’ACCELERAZIONE DETTATA DALLA BREXIT

L’Irlanda ha un fiorente ecosistema digitale ed è vista da molte imprese e banche tecnologiche come un luogo ideale per la delocalizzazione e il trasferimento dopo la Brexit, dando, in questo senso, un motivo di urgenza agli sforzi che sta conducendo la Banca centrale. L’anno scorso l’istituto centrale irlandese ha incaricato un gruppo di esperti di tracciare un quadro dell’attuale attività nel settore fintech in Irlanda. Nello studio, gli analisti hanno evidenziato come la mancanza di un punto di contatto accessibile per le imprese fintech possa rappresentare un ostacolo all’innovazione.

SI PARTE CON UN PUNTO DI CONTATTO RIVOLTO ALLE IMPRESE

“Questa nuova unità della Banca Centrale si concentrerà sull’impegno, la condivisione e l’ascolto, e sarà una strada a doppio senso – ha detto Rowland –. Le imprese innovative potranno contattare la Banca Centrale via e-mail all’indirizzo: fintech@centralbank.ie per eventuali domande. In questo modo si avvierà una conversazione. Le imprese avranno così la possibilità di collaborare con noi al di fuori di interazioni normative più formali, ad esempio nel processo di autorizzazione. Il progresso tecnologico – ha aggiunto – porta un grande cambiamento nel modo in cui viviamo la nostra vita e nel panorama dei servizi finanziari. La Banca centrale sta lanciando un polo di innovazione e programmi di impegno del settore per tenere il passo con l’evoluzione della tecnologia FinTech e del panorama normativo. Non vediamo l’ora di confrontarci sugli sviluppi di FinTech”. La Banca intende, inoltre, inaugurare una sezione dedicata del proprio sito web per affrontare questioni e problematiche comuni e ospitare una serie di tavole rotonde sul FinTech a partire dal 2018.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati