skip to Main Content

Enel X Pay, tutto sull’app finanziaria di Enel (con Mastercard, Tink, Sia e Paytipper)

Enel X PAy

Enel lancia Enel X Pay, un conto corrente digitale realizzato con le collaborazioni di Mastercard, Tink, Sia e Paytipper. Ecco come funzionerà

 

Il Governo chiama ed Enel X risponde. Mentre Giuseppe Conte prova a spingere sui pagamenti digitali, Enel X presenta l’app che permette di pagare bollettini ed effettuare transazioni in pochi e semplici click.

Tutti i dettagli.

COSA E’ ENEL X PAY

Enel X Pay è un conto corrente digitale, con carta e iban italiano, gestibile direttamente dall’app, compatibile con Ios ed Android, attraverso cui Enel X Financial Services, controllata di Enel X debutta nel mondo dei servizi finanziari, in concorrenza con banche e Poste.

COSA POSSIAMO FARE CON ENEL X

Tramite l’applicazione “è possibile pagare online i Bollettini MAV, RAV e i bollettini di conto corrente postale”, ha spiegato in occasione della conferenza stampa di presentazione Giulio Carone, ceo di Enel X Financial Services. È anche possibile “effettuare pagamenti a favore delle Pubbliche Amministrazioni aderenti al sistema pagoPA ed effettuare scambio di denaro peer to peer senza costi di addebito”, ha aggiunto Carone.

Con Enel X Pay è possibile pagare la carica delle auto elettriche nelle infrastrutture del circuito Hubject, la joint venture di e-mobility a cui partecipano il Gruppo BMW, Bosch, EnBW, Enel X, Innogy, Mercedes Benz AG, Siemens e il gruppo Volkswagen e che vanta oltre 750 business partner e 250mila punti di ricarica interoperabili in tutto il mondo.

OBIETTIVO: CREARE ECOSISTEMA ENEL

“L’obiettivo”, ha specificato Francesco Venturini, amministratore delegato di Enel X, è quello di dare vita ad un “ecosistema Enel”, supportando il cliente con più servizi. “Enel x Pay ricade in questo disegno”, ha aggiunto Venturini.

UN APPOGGIO (CONCRETO) ALLA STRATEGIA DEL GOVERNO

E rappresenta certamente un contributo importante anche al disegno del Governo: “Cerchiamo di appoggiare la strategia del governo sui pagamenti digitali. Una famiglia con due persone e due codici fiscali che effettua pagamenti con carte ed app potrebbe avere un cashback fino a 600 euro, più della metà di uno stipendio normale”, ha aggiunto Venturini.

“Ci auguriamo che la solidità di Enel e la sua storia possano aiutare gli utenti a superare la paura che si ha ancora nei pagamenti digitali”, ha detto Carone.

PIANI E COSTI

Ma quanto costa? “Il conto corrente standard ha un costo di un euro al mese. L’opzione family prevede il costo di 1 euro aggiuntivo per figlio”, spiega Matteo Concas, Head of Global Financial Solution di Enel X. “C’è anche l’opzione gratuita: non c’è carta, non c’è conto e non c’è Iban, ma è possibile pagare le bollette, con addebito di 2 euro per ogni bollettino. E’ l’app base”.

Ogni prelievo avrà un costo, in tutta la zona euro, di 50 centesimi.

L’OPZIONE FAMILY

L’opzione Family consente ad un genitore di attivare un conto dedicato per i figli dagli 11 ai 18 anni. “Il genitore potrà controllare i movimenti finanziari del figlio, bloccare o autorizzare un pagamento, decidere di inviargli una paghetta settimanale”, ha spiegato Carone.

GESTIONE DELLE SPESE

E ancora. L’app finanziaria di Enel X Pay permette all’utente di aggregare tutti i conti, per poter meglio gestire le spese. “Questa è la differenza con le fintech, noi di Enel teniamo al cliente e vogliamo supportarlo nella gestione dei suoi risparmi, offrendo anche soluzioni valide”, spiega Carone.

LE COLLABORAZIONI

Enel X debutta nel mondo finanziario, grazie ad “una collaborazione con Mastercard, Tink, che è attiva nel mercato svedese, società cashless, e Sia”. Ha avuto un ruolo fondamentale anche Paytipper, fintech italiana che offre ai consumatori un accesso diffuso e agevole ai servizi di pagamento, di cui Enel X possiede il 55%.

Il conto corrente Enel X Pay, hanno sottolineato i vertici della società, si può gestire direttamente dalla app abbinato a una carta digitale e fisica, realizzata in bioplastica vegetale, collegata a Mastercard, circuito di pagamento internazionale di riferimento con più di 52 milioni di punti di accettazione in tutto il mondo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore