skip to Main Content

Tutti i conti di Eems (che punta alla Borsa)

Eems

Eems Italia ha depositato alla Consob il prospetto per essere ammessa alle negoziazioni sull’Euronext Milan. Tutti i dettagli e i numeri (azionisti, dirigenti e bilancio) sulla società

EEMS Italia, società energetica del Gruppo Industrie Riunite che opera come grossista di elettricità e gas sul mercato libero, ha depositato presso la Consob (l’autorità che vigila sul mercato borsistico italiano) il prospetto informativo per essere ammessa alle negoziazioni di azioni sull’Euronext Milan. L’Euronext è il principale mercato finanziario europeo, con sede nei Paesi Bassi; EEMS Italia vi è già quotata.

COSA FA EEMS ITALIA

Gruppo Industrie Riunite, holding attiva nei settori dell’energia, della chimica e della fintech, possiede l’88 per cento del capitale di EEMS Italia.

La società è nata dalla scissione dell’azienda di semiconduttori Texas Instruments, e per anni si è concentrata sulla produzione di semiconduttori e di pannelli fotovoltaici. Oggi, oltre a svolgere il ruolo di grossista sul libero mercato dell’energia, si occupa anche di progettare e costruire sistemi elettrici e del gas e di costruire impianti eolici, fotovoltaici, idroelettrici e di biomassa.

I DIRIGENTI

L’amministratore delegato di EEMS Italia è Giuseppe De Giovanni; la presidente del consiglio d’amministrazione è Susanna Stefani. In quanto membri del consiglio, il primo percepisce 35.800 euro all’anno, mentre la seconda 37.100 euro (i dati si riferiscono al bilancio d’esercizio 2020).

La sede legale della società è a Milano.

IL NUOVO CAPITALE SOCIALE

EEMS (che fa capo ad azionisti cinesi, ha sottolineato oggi il Sole 24 Ore) ha fatto sapere che, a seguito della procedura con la Consob, la nuova composizione del capitale sociale è pari a 1.649.022,00 euro; le azioni ordinarie prive dell’indicazione del valore nominale sono 444.575.640.

LE PAROLE DELL’AMMINISTRATORE DELEGATO

Giuseppe De Giovanni, amministratore delegato di EEMS Italia, ha dichiarato che “siamo molto soddisfatti per aver concluso questo importante passaggio tecnico lavorando in stretto contatto con lo Studio Legale Dentons e gli advisor di Conset Capital che ci hanno seguito, permettendoci di stabilire le giuste condizioni per sostenere il piano di sviluppo della società”.

IL BILANCIO DI EEMS ITALIA

Nel bilancio d’esercizio chiuso al 31 dicembre 2020, e approvato il 30 aprile 2021, EEMS Italia comunica una perdita complessiva al netto delle imposte di 665.337 euro e un patrimonio netto di 627.801 euro. Le passività totali ammontavano a 1.458.327 euro.

Al 31 dicembre 2020, EEMS Italia aveva quote di partecipazione al 100 per cento in EEMS China Pte. (con sede a Singapore) e in EEMS Suzhou (con sede in Cina).

Al 31 dicembre 2020, gli azionisti principali di EEMS Italia erano GALA Holding, con il 62,9 per cento delle azioni, e Flower Holding, con il 27 per cento. Dal giugno 2021, EEMS Italia è entrata a far parte di Gruppo Industrie Riunite.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore