Mobilità, Mobilità elettrica

Auto idrogeno: ecco il piano dell’Italia

di

auto idrogeno

27.000 auto idrogeno al 2025, 8 milioni e mezzo al 2050, 23.000 autobus e 5.000 stazioni di approvvigionamento. Ecco il Piano Nazionale per la Mobilità a Idrogeno

Anche l’Italia ha il suo Piano Nazionale per la Mobilità a Idrogeno, preparato su incarico del governo dal comitato MH2IT (Comitato di Indirizzo Strategico di Mobilità Idrogeno Italia). Obiettivi davvero ambiziosi (soprattutto vista la situazione attuale): 27.000 veicoli a idrogeno al 2025, 8 milioni e mezzo al 2050, 23.000 autobus e 5.000 stazioni di approvvigionamento. O almeno, questo è quanto anticipato da Alberto Dossi, Presidente di MH2IT: il piano definitivo sarà presentato alla Commissione europea entro novembre, come prevede la direttiva 94 del 2014 sullo sviluppo del mercato dei combustibili alternativi.

Il Comitato di Indirizzo Strategico di Mobilità Idrogeno Italia è convinto che il piano sia realizzabile e basato su previsioni realistiche. L’idrogeno può essere prodotto in due modi: dal gas naturale o dall’elettrolisi dell’acqua, usando per il procedimento elettricità da fonti rinnovabili.

idrogeno

idrogeno

“L’efficienza è sorprendente” ha riferito Alberto Dossi. “I veicoli leggeri con 1 kg di idrogeno oggi percorrono 100 km, hanno livelli di autonomia al passo con le altre vetture (500-750 km con un pieno) e i tempi di rifornimento sono inferiori ai 5 minuti. E i motori a fuel cell rilasciano nell’atmosfera solo vapore acqueo”.

“L’Agenzia Internazionale dell’Energia – continua Dossi – ha chiaramente detto che per contenere l’aumento della temperatura sotto i 2C, il numero” di auto idrogeno circolanti nel 2050 “tra Francia, Germania, Italia e Regno Unito non potrà essere inferiore a 40 milioni”.

Gli autobus, invece, avranno autonomia di 450 km con un pieno, tempi di rifornimento inferiori ai 10 minuti. Saranno, secondo il piano, 1.100 in Italia al 2025 e 23.000 al 2050 (il 25% del parco autobus).

Le stazioni di rifornimento per l’idrogeno saranno 20 al 2020 10 per veicoli leggeri e 10 per quelli pesanti) e 197 al 2025 (141 per veicoli leggeri). Al 2050 si prevede che le stazioni di rifornimento saranno oltre 5.000.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati