skip to Main Content
ads

Ecco le auto elettriche più vendute in Italia. Report Motus-E

Batterie Auto

A novembre 2021 le immatricolazioni delle auto PEV (le Plug-in Electric Vehicle, somma di BEV e PHEV) sono cresciute del 28,64% rispetto allo stesso mese del 2020, raggiungendo le 12.553 unità. Tutti i dettagli

 

Stando all’ultima analisi di mercato di MOTUS-E, l’associazione che riunisce gli operatori della filiera italiana della mobilità elettrica, le automobili elettriche più vendute in Italia nel mese di novembre 2021 si confermano – nell’ordine – la Fiat 500e, la Smart Fortwo e la Renault Twingo.

LE VENDITE DI NOVEMBRE 2021

A novembre, in Italia sono state vendute 12.533 veicoli elettrici (sia a batteria che ibridi plug-in): rispetto allo stesso mese del 2020, l’aumento è del 28,6 per cento.

La crescita più forte, su base annua, è stata quella delle auto elettriche a batteria (BEV), con un +43,9 per cento, per 12553 unità. Le ibride plug-in (PHEV) sono invece aumentate del 13,7 per cento, per 5626 unità.

LA QUOTA DI MERCATO

La quota dei veicoli elettrici complessivi nel nostro paese si conferma, a novembre, del 12 per cento: le auto a batteria valgono il 6,6 per cento e le ibride plug-in il 5,4.

LE IMMATRICOLAZIONI

MOTUS-E definisce “superiore alle attese” il numero di immatricolazioni di veicoli a batterie, nonostante l’esaurimento degli incentivi. “Sicuramente”, precisa però l’associazione, “i risultati di novembre sono figli dell’onda lunga delle consegne già previste, rallentate dalla crisi delle materie prime”.

La crescita delle ibride plug-in, di contro, rallenta.

I DATI ANNUALI

Finora, nel 2021, i veicoli elettrici immatricolati in Italia sono oltre 124.910: “questo equivale a una penetrazione del 9,09% sul mercato totale rispetto al 3,6% dello stesso periodo del 2020”.

Secondo le previsioni di MOTUS-E, le auto a batteria supereranno le 65mila unità (attualmente sono a quasi 62.000) entro la fine dell’anno.

Le BEV toccano quota 61.093 unità, ed è plausibile che si arrivi quindi a superare le 65.000 unità entro fine anno, considerando che dicembre è solitamente un mese ricco di consegne di fine trimestre. Se tale previsione fosse confermata, assisteremmo anche quest’anno ad un raddoppio dell’immatricolato BEV (+100% nel 2021, rispetto alle 32.000 unità del 2020), nonostante gli incentivi terminati ed un framework normativo sempre più incerto.

LA QUESTIONE ECOBONUS

MOTUS-E insiste da tempo affinché il governo metta a punto un piano di lungo termine, strutturale, di incentivi all’acquisto di veicoli elettrici.

La mancanza di una misura di questo tipo non ha ancora prodotto degli effetti visibili perché, come spiega l’associazione, “la prenotazione degli incentivi ha portato a un ‘tesoretto’ di immatricolazioni che si sarebbero realizzate anche nei mesi in cui i fondi non sarebbero stati disponibili. In effetti ci aspettiamo un dicembre particolarmente ricco di targhe BEV, sia per la chiusura trimestrale in particolare di alcune case, sia perché molte case dovranno rispettare i limiti di CO2 come da normativa europea, portando a un aumento fisiologico dell’immmatricolato a zero emissioni. Questo effetto è comunque destinato a sparire e, in assenza di ulteriori supporti, come previsti negli altri Paesi, è plausibile che i valori delle BEV immatricolate nei primi mesi del 2022 potrebbero essere inferiori a quelli dei primi mesi del 2021”.

Questo non sarà solo dovuto a un calo della domanda non supportata dal bonus all’acquisto, ma anche alla mancanza di prodotti BEV disponibili in Italia, visto il numero ancora limitato di mezzi che l’industria riesce a produrre e che invierà in mercati più appetibili del nostro. Urge quindi un intervento del Governo in legge di bilancio, un’ultima occasione per non gettare nell’incertezza gli operatori ed i loro clienti.

LE AUTO ELETTRICHE PIÙ VENDUTE IN ITALIA A NOVEMBRE 2021

L’auto elettrica più venduta in Italia a novembre 2021 è, ancora, la Fiat 500e, con 9842 unità.

Segue la smart fortwo con 5723 unità. Il terzo posto è occupato dalla Renault Twingo, 4645 unità.

Al quarto e quinto posto ci sono, rispettivamente, la Dacia Spring (4690 unità) e la Tesla Model 3 (4626).

LE IBRIDE PLUG-IN PIÙ VENDUTE IN ITALIA A NOVEMBRE 2021

Le auto ibride plug-in più popolari nel nostro paese si confermano essere, invece, la Jeep Compass (8048 unità), la Jeep Renegade (5341) e la Volvo XC 40 (5016). Fuori dal podio, la Renault Capture (4207) e la BMW X1 (3292).

I GRAFICI

auto elettriche italia
Grafico via MOTUS-E.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore