Economia

Storia di un’albergatrice imbrigliata nella fase 2

di

Tunisia

Il Senno di Po, l’audio-blog di Ruggero Po per Start, con la testimonianza dell’albergatrice di Rimini Sara Rovatti 

Parla Sara Rovatti che da tre anni ha rilevato l’Hotel Serafini di Rimini.

Nei rimanenti sei mesi lavora in un bar dove è dipendente. Per questo non ha bonus per la sua partita iva visto che è dipendente e non ha la cassa integrazione perché ha la partita Iva. E nonostante le promesse del governo sull’accesso facilitato ai prestiti garantiti ha trovato nelle banche la solita chiusura verso chi non ha nulla. Nemmeno le caparre delle prenotazioni che solitamente arrivavano da gennaio e che a maggio le davano quel minimo di liquido per mettere in moto il motore.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati