skip to Main Content
ads

La Verità inziga su Repubblica, Pd e M5s segano Fuortes in Rai?, asse Caltagirone-Palermo su Generali (Del Vecchio lo sa?)

Arnese

Generali, Caltagirone, Rai, Fuortes, La Verità, Repubblica, Google, Meta, Germania, monoclonali e non solo. Pillole di rassegna stampa nei tweet di Michele Arnese, direttore di Startmag

 

I RISCHI PER LE CASSE DELLO STATO

 

GERMANIA FIACCA?

 

BUONA MAGISTRATURA A TUTTI

 

LA VERITA’ INZIGA SU REPUBBLICA

 

PD E M5S SEGANO FUORTES?

 

BOH VAX

 

SCONTRI IN CORSIA

 

DOSSIER MONOCLONALE

 

CARTOLINE AMERICANE

 

ASSE CALTAGIRONE-PALERMO IN GENERALI, MA DEL VECCHIO NON LO SA…

 

LE FURBIZIE GENERALI DI CALTAGIRONE

Generali, tutti i perché della mossa furbetta di Caltagirone (esce dal cda)

Che cosa si dice in Borsa delle prove Generali di Caltagirone contro Mediobanca

+++

ESTRATTO DI UN ARTICOLO DEL SOLE 24 ORE SU GENERALI E CALTAGIRONE:

Si alza il livello dello scontro in Generali: nel mirino dei soci privati, che per combattere la battaglia di Trieste hanno messo sul piatto quasi 5 miliardi, è finita anche la governance, dopo l’assetto di vertice e la strategia non sufficientemente coraggiosa. Il passo indietro, rumoroso e clamoroso, di Francesco Gaetano Caltagirone, azionista all’8,04%, dalla carica di vice presidente vicario del Leone, ruolo ricoperto per 12 anni, e le contemporanee dimissioni dal board, hanno nuovamente destabilizzato gli equilibri interni alla compagnia. Con una conseguenza immediata: riaccendere l’attenzione delle Autorità di Vigilanza, già da tempo interessate ai movimenti che coinvolgono il colosso assicurativo. Ma non solo. La mossa offre ora a Caltagirone ampia libertà d’azione sul capitale di Trieste: niente più internal dealing in caso di acquisto di titoli, niente più “black period”, ossia fasi in cui i consiglieri non possono operare in Borsa perché a conoscenza di informazioni privilegiate. Caltagirone ora potrà muoversi quando e come lo riterrà più opportuno, senza alcun vincolo se non quello di comunicare il superamento di soglia rilevante, che nel suo caso è il 10% delle Generali. In un contesto in cui, come ha lamentato lo stesso imprenditore, di fatto non aveva più alcuna voce in capitolo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore