skip to Main Content

Del Vecchio (Delfin) boccia Nagel sulle remunerazioni alte in Mediobanca

Del Vecchio Mediobanca

Che cosa è successo nell’assemblea di Mediobanca sulle remunerazioni dei vertici dell’Istituto di Piazzetta Cuccia

 

Caltagirone rompe l’asse con Del Vecchio in Mediobanca difendendo le remunerazioni (elevate, secondo i proxy advisor) dei vertici dell’istituto di Piazzetta Cuccia.

Ecco che cosa è emerso, tra l’altro, nel corso dell’assemblea dei soci di Mediobanca.

COME HA VOTATO DEL VECCHIO NELL’ASSEMBLEA DI MEDIOBANCA

Voto contrario sulle politiche di remunerazione, astensione sulla polizza assicurativa responsabilità civile a favore dei componenti gli organi sociali delle società. Così la Delfin di Leonardo del Vecchio, primo azionista di Mediobanca presente in assemblea con il 18,9% del capitale, secondo quanto scrive l’agenzia Radiocor, si e’ espresso nel corso delle votazioni della mattinata, approvando invece tutti gli altri punti all’ordine del giorno. All’assemblea ordinaria e straordinariamente ha partecipato il 69,9% del capitale (di cui il 30% in capo al mercato).

I PUNTI NELL’ASSEMBLEA DI MEDIOBANCA

La maggior parte dei punti, tra cui bilancio, dividendo, buyback e modifiche alla governance, e’ stata approvata sostanzialmente all’unanimita’, mentre le politiche di remunerazione hanno ottenuto il “si'” del 70,4% del capitale presente (contrario il 28,6%, pari al 19,8% del capitale) e la polizza assicurativa ha ottenuto il via libera con il 72,8% (astenuto il 27%, pari al 18,9% del capitale). Il mercato, così come i soci del patto di consultazione ma anche Delfin per la maggior parte dei punti, hanno – rimarca Radiocor – confermato il sostegno alla gestione di Piazzetta Cuccia, come indicatore dal voto assembleare e dai recenti giudizi degli analisti, che hanno aumentato i target a valle dei risultati trimestrali annunciati ieri.

CALTAGIRONE SGATTAIOLA E MOLLA DEL VECCHIO SUI COMPENSI DI NAGEL IN MEDIOBANCA

Dai numeri emergono anche che Francesco Gaetano Caltagirone, presente in assemblea con il 3% del capitale, ha votato a favore di tutti i punti.

 

Bengodi Mediobanca per Nagel e Pagliaro, tutte le critiche

Mediobanca ha tolto pubblicità a Panorama per ritorsione. L’editoriale di Belpietro

Ecco chi critica, e perché, i compensi dei vertici di Mediobanca. Fatti, numeri e commenti.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore