Economia

Il dossier Consob s’intreccia con il caso Signoraggio-Bankitalia in Rai?

di

canone Rai

Fatti, nomi e indiscrezioni sul caso Rai che lambisce le nomine in Consob con la lettera spedita dagli economisti italiani alla presidenza della Rai

 

E’ una polemica che lambisce anche le nomine in ballo ai vertici della Consob il caso del Signoraggio scoppiato in Rai.

Lo si evince scorrendo l’elenco dei consiglieri della Società italiana degli economisti che hanno scritto al presidente della Rai contestando i contenuti di un servizio-commento di Alessandro Giuli, già vicedirettore del Foglio, ex direttore di Tempi e attuale editorialista di spicco di Libero Quotidiano e del Tempo, sulla vicenda del Signoraggio e di Bankitalia.

Giuli, che è anche uno degli autori della trasmissione Povera Patria dove è andato in onda il commento-servizio che ha destato dibattito e polemiche, è stato difeso dal direttore di Rai2, Carlo Freccero, anche per i buoni ascolti raggiunti dalla trasmissione condotta da Annalisa Bruchi con lo stesso Giuli e con Aldo Cazzullo, firma del Corriere della Sera.

Tra i consiglieri della Società italiana degli economisti che hanno firmato la lettera critica indirizzata al presidente della Rai, Marcello Foa, compare un economista che le cronache giornalistiche e soprattutto le indiscrezioni politiche e finanziarie accreditano come un candidato apprezzato dal mondo dell’economia alla presidenza della Consob, ossia Donato Masciandaro, docente alla Bocconi, editorialista del Sole 24 Ore e uno dei massimi esperti in Italia di politiche monetarie e di banche centrali.

Masciandaro è uno dei tecnici che di fatto viene messo in contrapposizione con un altro tecnico, l’interno della Consob, Marcello Minenna, voluto fortemente al vertice della Consob dal Movimento 5 Stelle con l’avallo anche della Lega, come ha detto nei giorni scorsi il leader Matteo Salvini.

Masciandaro, però, è stato attaccato apertamente in Parlamento dal senatore leghista, l’economista Alberto Bagnai (qui l’approfondimento).

Ecco di seguito il testo dei vertici della Società italiana degli economisti:

 

28 gennaio 2019

Gentile Presidente della Rai
Radiotelevisione Italiana
Dott. Marcollo Foa
Viale Mazzini, 14
00195 Roma

Gentile Dott. Marcello Foa,
è con grande sconcerto che, rispondendo a numerose segnalazioni, abbiamo visto il servizio sul signoraggio all’interno della trasmissione Povera Patria andata in onda su RAI 2 il 25 gennaio.  La trasmissione, rivolta ad un pubblico ampio, ha trascurato le basilari regole della divulgazione scientifica che necessitano di coniugare la semplicità ed efficacia nei modi di comunicazione con assoluta correttezza scientifica dei contenuti. Il trattamento del tema del Signoraggio  è stato a dir poco impreciso, inesatto e scientificamente fallace nei nessi causali proposti, che attribuiscono l’emergere del debito pubblico in Italia alla gestione della politica monetaria della Banca d’Italia, definita “banca privata”, e ai suoi sviluppi europei. La trasmissione sopracitata incrementa la produzione e la diffusione di informazioni inesatte che la RAI, adempiendo al suo mandato di servizio pubblico, dovrebbe contribuire a combattere soprattutto in un campo, come quello dell’economia, in cui la scuola italiana non fornisce nemmeno le più elementari conoscenze di base.

È con viva preoccupazione che le scriviamo questa lettera, chiedendo che i contenuti economici della trasmissione RAI siano affidati a giornalisti competenti, che pongano la conoscenza scientifica alla base dei loro servizi.

In attesa di una sua risposta e del veder attuare in futuro ciò che auspichiamo, le inviamo i nostri rispettosi saluti

Prof.ssa Annalisa Rosselli, Presidente della Società Italiana degli Economisti
e i membri del Consiglio di Presidenza della Società Italiana degli Economisti
Prof. Nicola Acocella (Vice Presidente), Prof Beniamino Moro (Vice Presidente), Prof. Luca De Benedectis (Segretario Generale), Prof. Enrico Bellino (Consigliere), Prof. Roberto Ciccone (Consigliere), Prof. Donato Masciandaro (Consigliere), Prof. ssa Roberta Rabellotti (Consigliere), Prof. Donato Romano (Consigliere)

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati