skip to Main Content

Chi c’è nel cda di Cassa depositi e prestiti. Nomi, rapporti politici e curiosità

Cassa Depositi E Prestiti

Tutti i curricula dei nuovi membri del cda di Cassa depositi e prestiti (Cdp) che sarà capitanata dal nuovo amministratore delegato Scannapieco. Silurati Palermo e Paganetto

 

Ribaltone draghiano ai vertici di Cassa Depositi e Prestiti: silurati l’amministratore delegato Fabrizio Palermo e il vicepresidente Luigi Paganetto.

Ecco tutti i dettagli.

Il ministero dell’Economia e delle finanze, azionista di maggioranza (84%) del gruppo, ha annunciato la composizione del nuovo consiglio di amministrazione: l’ex vicepresidente della Bei, Dario Scannapieco, sarà il nuovo amministratore delegato, in sostituzione di Fabrizio Palermo.

Gli altri membri sono: Fabiana Massa Felsani, Anna Girello Garbi, Giorgio Toschi, Livia Amidani Aliberti, Fabrizia Lapecorella. Tutti nuovi, fatta eccezione per le riconferme di Felsani e Lapecorella.

Alle fondazioni bancarie, che partecipano Cdp per il 16%, spetta la nomina di tre membri: Giovanni Gorno Tempini (che resterà presidente), Matteo Melley e Alessandra Ruzzu.

Tutti i curricula.

GIOVANNI GORNO TEMPINI

Alla presidenza viene confermato Giovanni Gorno Tempini, presidente di Cdp Reti dal 28 novembre 2019 e presidente di Cdp Equity dal 2 aprile 2020. Presiede il CdA di F.I.L.A. – Fabbrica Italiana Lapis ed Affini – e fa parte del Consiglio di Amministrazione di Avio SpA. Dal 31 marzo è entrato a far parte del consiglio di amministrazione di Tim. Insegna all’MBA Program della SDA Bocconi School of Management e all’Università L. Bocconi di Milano.

DARIO SCANNAPIECO

Laureato alla Luiss e perfezionato ad Harvard, Dario Scannapieco è al momento vicepresidente della Banca europea degli investimenti (la carica sarà appannaggio ora di un altro italiano), ruolo che ricopre da 14 anni, e presidente del comitato dei contributori dell’EGF. Dal 2002 al 2007 è stato Direttore generale, per le privatizzazioni, del Ministero italiano di Economia e Finanze.

Scannapieco, 53 anni, romano: la vita professionale del nuovo capo di Cdp ha incrociato quella di Draghi fin dal 1997, quando l’allora direttore generale del Tesoro chiamò il trentenne economista laureato alla Luiss, appena reduce da un master alla Business School di Harvard, come consulente del ministero allora impegnato nelle privatizzazioni, sotto la regia dello stesso Draghi e del ministro dell’epoca, Carlo Azeglio Ciampi.

Scannapieco era già stato proposto come guida di Cdp tre anni fa, ma gli fu preferito Palermo gradito ai 5 Stelle (qui l’articolo di Startmag del 20 luglio 2018).

FABIANA MASSA FELSANI

Docente di diritto commerciale all’Università di Sassari e avvocato, Fabiana Massa Felsani viene riconfermata dal governo Draghi nel consiglio di amministrazione di Cdp, in cui siede dal 2018. E’ presidente del Comitato Parti correlate e componente del Comitato Rischi Consiliare. È consigliere di amministrazione del Museo Nazionale di Matera.

Felsani è autrice di un testo per il Mulino a più firme sul diritto d’impresa nelle società a partecipazione pubblica. Un saggio, tra questi, è stato firmato anche Bernardo Mattarella, mentre l’introduzione del libro è a cura di Giovanni Tria.

E’ “un nome gradito al ministro degli Esteri, il 5 Stelle Luigi Di Maio, che ne avrebbe caldeggiato la riconferma)”, ha scritto La Stampa.

ANNA GIRELLO GARBI

Classe 1971, Anna Girello Garbi, laurea in Economia e commercio, è membro del collegio sindacale di Twin Set S.p.a. E’ stata sindaco effettivo della Banca Monte dei Paschi e Presidente del Consiglio di Amministrazione della società Screen Group. Fino ad aprile 2017, è stata sindaco effettivo di El Towers, gruppo Mediaset, ed ora è consigliere di amministrazione in carica. È stata consigliere di Toscana Aeroporti. Girello Garbi è un nome gradito alla Lega.

GIORGIO TOSCHI

Classe 1954, Giorgio Toschi è un generale italiano, chiamato da Matteo Renzi a ricoprire il ruolo di Comandante generale della Guardia di Finanza, da aprile del 2016 a maggio 2019. E’ Cavaliere di gran croce dell’Ordine al merito della Repubblica italiana.

LIVIA AMIDANI ALIBERTI

Commercialista, Livia Amidani Aliberti, ha una laurea in Economia e Commercio presso la Luiss, È amministratore indipendente di LVenture Group S.p.A e amministratore non esecutivo di Amnesty International Charitable Trust UK. E’ un “nome di area Pd”, secondo La Stampa.

FABRIZIA LAPECORELLA

Nata a Bari nell’aprile 1963, Fabrizia Lapecorella viene riconfermata da Draghi membro del Cda di Cassa depositi e prestiti. E’ Direttore Generale delle Finanze dal 24 giugno 2008, dopo aver ricoperto vari incarichi presso lo stesso dal 2001 al 2007. E’ membro del Bureau del Committee of Fiscal Affairs (CFA) dell’OCSE dal gennaio 2012. Ha tenuto corsi presso le Università di Roma, Bari, York, Belgrano – Buenos Aires, nonché presso la Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze.

Nel 2019, l’ingresso nel Cda di Lapecorella rappresentava, secondo ambienti del Tesoro, una vera e propria rivincita di Tria, visto che M5S in particolare aveva chiesto al ministro componenti del cda della Cassa che non fossero funzionari o dirigente del Mef.

MATTEO MELLEY

Nato a La Spezia nel 1960 e laureatosi in Giurisprudenza presso l’Università di Firenze, Matteo Melley, riconfermato consigliere di Cassa Depositi e Prestiti, è Presidente della Fondazione Carispezia e consigliere di amministrazione dell’Acri (Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa), della quale è Coordinatore del Comitato Piccole e Medie Fondazioni.

Dal 2010 è Presidente del Comitato di Supporto di Cassa depositi e prestiti (Cdp) e dal 2015 membro del Consiglio di Amministrazione di Cdp Immobiliare.

ALESSANDRA RAZZU

Nominata in seno al Consiglio di Amministrazione nel 2018, Alessandra Razzu è ex consigliera del Banco di Sardegna.

IL VECCHIO CDA

Il nuovo consiglio di amministrazione sostituirà il vecchio Consiglio, composto da: Giovanni Gorno Tempini (Presidente), Fabrizio Palermo, Luigi Paganetto (che era vicepresidente per volontà in particolare dell’ex ministro Tria, amico e collega di Paganetto), Fabrizia Lapecorella, Fabiana Massa Felsani, Valentino Grant, Francesco Floro Flores, Matteo Melley e Alessandra Ruzzu.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore