Economia

Bufera su Sandoz per il farmaco Omeprazolo, tutti i dettagli

di

farmaci stampa 3d

Ecco perché l’Aifa ha ritirato dal commercio alcuni lotti del farmaco anti-ulcera Omeprazolo

 

Ancora aziende farmaceutiche nell’occhio del ciclone. Questa volta tocca a Sandoz.

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha ritirato dal commercio alcuni lotti di un farmaco anti-ulcera.

Si tratta di 5 lotti del medicinale Omeprazolo Sandoz BV 40 mg polvere per soluzione per infusione 5 flaconcini da 10 ml, dell’azienda farmaceutica Sandoz Spa, e la causa del ritiro è la presenza di precipitato in due lotti. Un elemento che non deve destare preoccupazione, precisano dall’Aifa.

L’omeprazolo fa parte della classe terapeutica dei farmaci inibitori della pompa protonica e viene utilizzato per trattare le ulcere, reflusso gastroesofageo o tutti i disturbi caratterizzati dall’eccessiva produzione di acidi gastrici.

Ecco i lotti del farmaco ritirati dalle farmacie: HX7523 con scadenza 10-2019, JC5162 con scadenza 10-2019, JC5166 con scadenza 11-2019, JU1484 con scadenza 01-2021 e in ultimo JU1485 con scadenza 01-2021. L’AIFA ha invitato il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute a procedere con gli adempimenti necessari per la verifica del ritiro avviato dalla ditta.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati