.Economia, .Economia / Start up, Economia

Non si fermano le acquisizioni di Microsoft

di

Windows Store

Microsoft non si ferma con le acquisizioni e fa incetta di start-up. L’ultima nella lista della spesa è Sunrise, l’app calendario che si integra con Google Calendar, iCloud, e Microsoft Exchange e applicazioni come Evernote, Foursquare, LinkedIn e Github. Il prezzo di listino? 100 milioni di dollari.

L’ultima acquisizione di Microsoft è l’applicazione che ha avuto un bel riscontro dagli utenti grazie alla capacità di integrare in modo più efficace rispetto ad altre, differenti servizi di calendario.

Le acquisizioni di Microsoft sotto la guida di Satya Nadella rispondo alla volontà di seguire una strategia di gestione di servizi e di applicazioni “multipiattaforma” , come di recente avvenuto con il rilascio di Office per Android e iOS. La società di Redmond ha un debole particolare per quelle applicazioni che mirano allo sviluppo della produttività personale, integrando le tecnologie con i prodotti di casa Microsoft.

Il nuovo acquisto segue quello milionario avvenuto nel mese di novembre, quando Microsoft ha acquistato l’app per email Acompli per 200 milioni di dollari. Acompli è diventata il nucleo sul quale è stata sviluppata la nuova applicazione Outlook per iOS e Android, ricevendo oltre tutto recensioni entusiastiche e numerosi download già nella sua prima settimana di vita. Nel comunicato stampa che ha annunciato l’affare, il responsabile di Microsoft Outlook Rajesh Jha ha scritto, “Il nostro obiettivo è quello di fornire fantastiche applicazioni cross-platform che supportino i numerosi servizi di posta elettronica usati dalle persone aiutandoli a realizzare di più.”

L’acquisto di Sunrise sarebbe avvenuto anche per porre rimedio alle lamentele che venivano dagli utenti che non trovano abbasta funzionale il calendario di Outlook mobile.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati