.Tecnologia / Innovazione, Innovazione

Una stampante 3D pensata per l’architettura (e tutta made in Italy)

di

Stampante 3D

Una stampante 3D tutta italiana basata su Arduino e destinata all’architettura ed al design. Poetry2 ha in se il meglio del Made in Italy. 

La stampante 3D Poetry2 è indirizzata principalmente ai professionisti dell’architettura e del design, e è un dispositivo con caratteristiche tecniche al top ad un prezzo relativamente contenuto.

La scocca della stampante 3D è realizzata in acciaio e con uno schermo LCD per controllare la progressione del lavoro si pone al pari dei principali competitor stranieri. Inoltre Ira3D garantisce una grande facilità di utilizzo (10 minuti per la messa in produzione del primo modello, secondo i produttori).

La stampante 3D ha inoltre il piatto in acciaio  montato su 4 solide molle che ne garantiscono una calibrazione manuale semplificata.

I motori di alimentazione sono costruiti con un rapporto di riduzione 1:10 e con un “dispositivo filamenti” conveniente. Un’alta precisione garantisce stampe ad alta risoluzione.

La stampante 3D Poetry2 permette la stampa di forme complesse che con i macchinari a sottrazione sarebbero impossibili, infatti la tecnologia FFF sviluppa la stampa 3D a strati, permettendo di stampare anche forme interne complesse.

Con la stampante 3D si risparmia circa il 95% del costo di realizzazione di un prototipo convenzionale, permettendo di definire modelli in scala, campioni, prototipi funzionanti, prodotti finiti, in maniera economica e veloce

Disponibile con estrusore singolo o doppio (vanno aggiunti in questo caso 100 €) supporta vari tipi di materiale oltre agli ormai consolidati ABS e PLA quali polimeri  simil Legno, simil Pietra, simil Bronzo

L’azienda promette servizi di assistenza dedicati e la possibilità di acquistare anche i filamenti online in abbinamento o successivamente.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati