.Tecnologia / Innovazione, Innovazione

Hoverbike, anche l’esercito USA ci fa un pensierino

di

hoverbike
l'Hoverbike di Malloy

Nel futuro ci saranno gli hoverbike. Metà droni e metà moto, negli ultimi anni sono cresciute le aziende impegnate nello sviluppo della tecnologia e anche il Dipartimento della Difesa statunitense ci fa un pensierino. Scenari alla guerre stellari o alla Mad Max sembrano ormai possibili. Ecco l’hoverbike di Malloy Aeronautics.  

Il Army Research Laboratory dellesercito americano ha stretto degli accordi con due società, la Malloy Aeronautics (MA) e Survice Engineering per mettere a disposizione del Dipartimento della Difesa statunitense la tecnologia degli hoverbike. Le aziende hanno confermato il sodalizio durante l’International Paris Air Show anche se per ora non è arrivato nessun commento dall’esercito statunitense.

L’hoverbike sviluppato da Malloy Aeronautics ha un funzionamento simile a un drone e combina la potenza di sollevamento di un elicottero con la praticità di una moto. L’hoverbike è sollevato da due eliche di rovere alimentate da un 1.170 cc a quattro tempi e ha un corpo in fibra di leggera di carbonio. Secondo quanto comunicato dall’azienda il prototipo ha un peso massimo al decollo di 270 kg e può con un pieno di benzina percorrere una distanza di 148 km.

Hoverbike

Hoverbike

L’hoverbike nasce da un’hobby dell’ingegnere e fondatore della società Chris Malloy che ha lavorato al progetto nel suo garage della sua casa a Sydney in Australia. Da hobby è diventato un business redditizio: il progetto è stato inizialmente finanziato con una campagna su Kickstarter, nel 2014 l’idea di Malloy è riuscita a raccogliere più di $ 101,000 coinvolgendo da 451 finanziatori. L’hoverbike ha così attirato anche l’attenzione di diverse industrie, sia commerciali che militari che hanno iniziato a interrogarsi sulle possibili applicazioni nei relativi campi.

Per ora l’hoverbike è ancora in fase di test come possiamo vedere dal video, ma ancora non sarebbe verificata la possibilità di trasportare uomini. L’hoverbike di Malloy non è comunque il solo, l’azienda californiana Aerofex lavora dal 2012 su un hoverbike chiamato Aero-X, e l’anno scorso, ha annunciato l’intenzione di rilasciarne uno al pubblico nel 2017 ad un prezzo di 85 mila dollari.

Ecco un video dell’ultimo volo di prova senza pilota di Malloy Aeronautics, immaginatelo con la “Cavalcata delle valchirie” in sottofondo.

 

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati