.Tecnologia / Innovazione, Innovazione

Arrivano le chiamate di WhatsApp

di

WhatsApp

WhatsApp ci prova con le chiamate. La compagnia conferma i rumors che la volevano pronta a predisporre un servizio di chiamate vocali. La notizia è stata data da un portavoce della compagnia sul magazine americano Mashable, confermando che sarebbe già attiva un test su un piccolo gruppo di utenti Android.

Il servizio non sarà destinato esclusivamente ai dispositivi mobile, ma sarà esteso anche sui computer – di recente è stata rilasciata una versione di WhatsApp per computer permettendo di utilizzare il servizio di messaggistica anche su portatili, desktop e tablet. Dell’arrivo imminente ne è testimone l’icona di un telefono che è comparsa nel nuovo aggiornamento dell’app per IPhone, quindi la data sembra essere più vicina di quello che immaginiamo.

La notizia era già stata data un anno fa dal Ceo di WhatsApp, Jan Koum, durante il Mobile World congress, ma ora è pronta a diventare realtà.

L’app di proprietà di Zuckerberg si lancerà in una sfida a 360°, non solo avviando un servizio di chiamate via internet da smartphone ma anche attraverso l’applicazione rilasciata per computer.

Arrivano le chiamate di WhatsApp: La sfida è quindi lanciata ai tanti colleghi del settore che già da tempo offrono la possibilità di effettuare chiamate. Le applicazione con cui WhatsApp dovrà confrontarsi sono Facebook Messenger, WeChat, Viber e Skype, tutte basate su un servizio di chiamate via internet.

WhatsApp potrebbe spuntarla tra tutti? Sicuramene l’applicazione ha dei punti di forza. Il primo sembra essere la diffusione e la praticità di utilizzo. Una schermata rapida e pulita che è riuscita a preservarsi nonostante il passaggio di proprietà, una grande praticità e ovviamente il numero degli affezionati che è riuscita a guadagnarsi nel corso degli anni. Secondo le fonti, il giro dell’iconcina verde conterebbe 700milioni di utenti.

Un’altra stelletta per Zuckerberg, che si conforma indiscusso leader del mercato informativo con a disposizione uno dei più grandi database al mondo – utile non solo a fini statistici ma a creare strategie di marketing. Ecco perché è tutto gratuito.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati