.Economia, Economia

Super Mario: 90milioni di download, ma non c’è ritorno economico

di

Pokemon Go Super Mario

Super Mario ha registrato ben 90milioni di dowload, ma solo il 3% degli utenti ha scelto di accedere ai livelli del gioco a pagamento

 

Super Mario Run, , il popolare gioco di Nintendo sbarcato da poche settimane sui dispositivi mobili, ha conquistato gli utenti. L’idraulico più famoso del mondo è nuovamente un successo mediatico: l’applicazione è stata scaricata 90 milioni di volte.

E Nintendo sarebbe anche felice di tutto questo, se non fosse che il gioco, in realtà, è una delusione dal punto di vista dei guadagni: a fronte dei 90 milioni di download solo il 3% degli utenti avrebbe optato per la versione a pagamento. Secondo le stime pubblicate dalla società Newzoo, e riportate dal Wall Street Journal, sono solo 30 i milioni di dollari fatturati dall’azienda giapponese, pari a circa 3 milioni di download a pagamento. In pratica, poco più del 3% rispetto ai 90 milioni di download totali registrati qualche giorno fa.

Causa degli incassi così scarsi, nonostante il boom dei download forse è stata proprio la scelta commerciale di lancio. Ci spieghiamo: secondo quanto riportato da Bloomberg, infatti, Nintendo ha concesso agli utenti la possibilità di accedere a ben tre livelli del gioco gratis, solo dopo i giocatori dovranno pagare 9,99 dollari per sbloccare altri 21 livelli e altre caratteristiche avanzate.

Secondo Newzoo tutto questo rappresenta anche il motivo per cui Super Mario Run è già sceso al numero 7 della classifica degli incassi dei giochi, mentre un classico come Candy Crush Saga è da cinque anni nella top ten.

Articoli correlati