skip to Main Content

Perchè Apple vuole produrre iPhone in India

Iphone 7

Apple sposterà la produzione degli iPhone in India, puntando a conquistare il mercato, oggi appannaggio di Samsung e produttori locali

La Mela morsicata è pronta a spostare la produzione degli iPhone in India, ma solo se il Governo di Nuova Delhi concederà la sospensione delle tasse sull’importazione dei componenti dello smartphone, per 15 anni. Quella di Apple, comunque, non è solo una scelta logistica: la casa di Cupertino punta a conquistare il mercato indiano. Ma partiamo dall’inizio.

Apple produrrà iPhone in India?

Forse. Apple, come dicevamo, è disposta a spostare in India la produzione dei suoi iPhone se il Governo guidato da Narendra Modi offrirà il suoi aiuto. Come scrive Bloomberg, l’azienda di Cupertino dovrà incontrare, nei prossimi giorni, i funzionari amministrativi a New Delhi, provando a chiedere una sospensione, per 15 anni, del pagamento di imposta sulle importazioni dei componenti e delle apparecchiature necessarie.

“Ci piacerebbe che Apple imposti la propria base produttiva in India,” ha affermato Ravi Shankar Prasad, ministro per la tecnologia dell’informazione, senza però anticipare nulla sulla posizione del Governo in merito alle richieste della società americana.
In India, Apple si affiderà ad una collaborazione con Taiwan Wistron Corp, ma non sono escluse altri eventuali collaborazioni con altri fornitori.

“Quello che Apple sta chiedendo è al di fuori di ogni tendenza, sarà interessante vedere come il Governo reagirà”, ha detto Anshul Gupta, direttore del centro di ricerca  Gartner Inc., con sede a Mumbai.

Perchè Cupertino scommette sull’India

guerra apple-samsungLa Mela Morsicata ha un piano ben preciso: conquistare il mercato dell’India: quello del Paese dovrebbe essere il mercato degli smartphone più attivo nei prossimi anni, con una crescita rapida, mentre si attenuano le vendite in Usa e Cina.

Trovare nuovi mercati e nuove vie di business è una necessità per la casa di Cupertino, che fa i conti con un mercato saturo e con l’inevitabile diminuzione delle vendite.

Nonostante il suo successo globale, Apple ha un ruolo secondario in India: i suoi telefoni sono troppo costosi per i consumatori locali. Apple detiene circa il 2 per cento del mercato indiano, una percentuale troppo piccola in un Paese dove sono attese circa 500 milioni di vendite smartphone per essere venduti nei prossimi anni. Samsung Electronics Co. e il player locale Micromax Informatics Ltd. sono i leader del mercato.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore