skip to Main Content

JOB&Orienta 2015: L’impegno di Eni per giovani e studenti

JOB&Orienta

JOB&Orienta, il più grande evento nazionale dedicato ai temi della formazione e del lavoro, sarà aperto alla Fiera di Verona dal 26 al 28 novembre. Presente anche Eni.

JOB&Orienta, il più grande evento nazionale dedicato ai temi della formazione e all’orientamento al lavoro, sarà aperto alla Fiera di Verona dal 26 al 28 novembre. Giunto ormai alla 25sima edizione l’evento ha l’obiettivo di offrire agli studenti presenti modelli di possibili percorsi professionali. Il tema di quest’anno è “Il lavoro, una realtà che educa. Conoscere, sperimentare, apprendere”; il titolo tende ad evidenziare la necessità di potenziare tutti quegli strumenti che consentono agli studenti di incontrare presto il mondo del lavoro, a partire dall’alternanza scuola lavoro e l’apprendistato. L’anno scorso l’iniziativa ha riscosso un grande coinvolgendo oltre 65mila visitatori – per il 70% studenti – e ha visto presenti nei padiglioni della fiera scaligera più di 500 espositori. La mostra-evento vuole essere il luogo d’incontro privilegiato tra il visitatore e il mondo del lavoro, della scuola e della formazione, con informazioni ed eventi utili all’orientamento dei giovani.

A JOB&Orienta 2015 è presente anche Eni con un calendario ricco di iniziative ed eventi rivolto a quanti vogliono intraprendere un percorso di studio e di lavoro orientato verso il mondo dell’energia. Il colosso petrolifero italiano aiuterà tanti giovani a “spezzare il ghiaccio” con il mondo del lavoro partendo sin dai primi passi.

Con l’evento “Progetta oggi il tuo futuro” Eni Corporate University offre una bussola per orientarsi tra i diversi profili professionali, consigliando le figure più richieste e i percorsi lavorativi e universitari più adatti per accedervi.

Una volta chiarite le idee su quello che ‘vogliamo diventare da grandi’, con il workshop “Le faremo sapere” i selezionatori di Eni Corporate University illustreranno i “trucchi” per superare con successo le prove di selezione per accedere al mondo del lavoro. Con simulazioni e discussioni, verranno chiarite le idee sulla stesura del Curriculum Vitae, su come comportarsi ad un colloquio individuale, o come superare test di selezione. L’obiettivo è quello di aiutare i partecipanti a ottenere consapevolezza delle proprie qualità, quelle che vanno a comporre il bagaglio di caratteristiche che danno valore alle diverse personalità.

Nella “cuccia” del cane a sei zampe sarà inoltre possibile vivere l’esperienza lavorativa in un impianto: grazie al simulatore grafico Operator Training System, ultimo ritrovato per la formazione professionale Eni, e al visore per la realtà virtuale Oculus Rift, chiunque può muoversi all’interno di un impianto industriale Eni, con la possibilità di simulare i relativi scenari operativi e di emergenza.

Presso lo stand di Eni sono previste anche attività di svago come lo spettacolo teatrale Come una moneta nel frullatore” (di e con Davide Gorla e Andrea Bellati) durante il quale verranno messi in scena i momenti cruciali che precedono il colloquio di lavoro, offrendo ai giovani un vademecum prezioso di consigli. Sarà inoltre possibile vedere le video testimonianze di giovani impegnati nelle attività di Eni con la possibilità di interagire con l’applicativo you@eni, per richiedere una panoramica completa sulle molteplici professionalità esistenti all’interno dell’azienda.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore