.Economia, Economia

Grazie al web cresce la raccolta pubblicitaria di AME

di

Editoria
Editoria

Cresce la raccolta pubblicitaria di AME, Agenzia del Marketing Editoriale. Nel primo semestre del 2015 ha superato del 26% il dato del primo semestre del 2014. AME è la concessionaria pubblicitaria esclusiva del Gruppo Editoriale Abete e di editori terzi come Internazionale e Askanews.   

Nel primo semestre del 2015, la raccolta pubblicitaria gestita dalla concessionaria AME – Agenzia del Marketing Editoriale – ha superato del 26% il dato del primo semestre del 2014, a sua volta superiore del 33% rispetto a quello dell’anno precedente. In totale rispetto al 2013, la crescita relativa al primo semestre del 2015 risulta del 68%. Il prodotto carta rappresenta ancora il bacino principale per Internazionale, in un periodo in cui, per i periodici, la raccolta pubblicitaria su carta è a circa -8% ma a giudicare dai dati anche il Web di Internazionale è in forte crescita e oggi vale il 28% della raccolta. Per il primo semestre, la raccolta carta è aumentata del 69% dal 2013 al 2015 e il prodotto web ha infatti avuto un boom del 156% in due anni secondo i dati aggiornati al primo semestre del 2015.

Importanti risultati sono stati ad oggi raggiunti da Internazionale, la rivista fondata nel 1993 che pubblica ogni giorno online il meglio del web e ogni settimana su carta il meglio dei giornali di tutto il mondo e la cui diffusione è in continua crescita con 125.000 copie, di cui 90.000 in edicola e 35.000 in abbonamento. A questi numeri, si aggiungono le oltre 14 milioni di pagine viste e più di 2,5 milioni di visitatori unici al mese che si traduce in 800.000 follower su Facebook e 650.000 su Twitter.

AME

AME, che fa capo al Gruppo Abete e di cui amministratore unico è Daniele Pelli e responsabile commerciale Marco Di Marco, è concessionaria e effettua raccolta anche per le app di Internazionale – quella del giornale e quella dell’oroscopo curato da Rob Brezsny – e per askanews, seconda agenzia di stampa nazionale diretta da Paolo Mazzanti, di cui ha curato, tra le altre, l’advertising per l’applicazione sull’esposizione universale Expo 2015 News.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati