Mobilità

Tutti i prossimi affari in comune di Volkswagen e Ford

di

Ecco le ultime indiscrezioni sulla possibile partnership tra Volkswagen e Ford

Volkswagen e Ford si alleano, in nome del business. Secondo le indiscrezioni di Reuters, le due società sarebbero pronte ad annunciare, già la prossima settimana, una grande alleanza per sviluppare nuove tecnologie.

Mentre le guerre commerciali tra Usa, Cina ed Europa tengono in tensione le case automobilistiche, minacciate più volte dall’introduzione dei dazi al 25% da parte di Trump, c’è chi prova ad aggirare l’ostacolo e si allea con i vecchi nemici per non dover far fronte alle tariffe. Andiamo per gradi.

UN’ALLEANZA GLOBALE

Ford e Volkswagen “dovrebbero annunciare un’alleanza globale”, ha detto una persona vicino all’affare, prevedendo che le due società dovrebbero parlare della questione già martedì prossimo, al salone dell’auto di Detroit.

NESSUNA FUSIONE

Quella tra le due società è solo una collaborazione che (almeno al momento) non implicherebbe una fusione o una partecipazione azionaria. Le due società, infatti, sono pronte ad unire le forze per far fronte, anche economicamente, all’urgenza dello sviluppo di veicoli elettrici e auto-guida e alla necessità di creare tecnologie capaci di soddisfare gli standard più severi di emissioni per milioni di veicoli a combustione interna che venderanno negli anni a venire.

GLI IMPEGNI DI VOLKSWAGEN E FORD

Scendendo nei particolari, le due case automobilistiche condivideranno il know-how sulla tecnologia di guida autonoma e Ford avrebbe accesso alla piattaforma di veicoli elettrici MEB di Volkswagen.

La casa tedesca, sempre secondo le indiscrezioni, sarebbe anche interessata allo sviluppo del furgoncino commerciale Transit di Ford e al camioncino di medie dimensioni Ranger, nonché alla costruzione dei loro veicoli negli stabilimenti Ford.

LE CONFERME DA PARTE DI FORD

Che qualcosa di grosso bolle in pentola lo conferma anche il Direttore Generale dei mercati globali di Ford, Jim Farley, sostenendo, durante le interviste dei giornalisti a Detroit, che i colloqui di collaborazione tra le due case stiano “progredendo bene”.

“Vediamo un reale valore nel lavorare insieme”, ha detto Farley. “Le discussioni sono state molto specifiche.”

L’ALLEANZA PIACE AL MERCATO

Le indiscrezioni di una possibile collaborazione piacciono ai mercati: le azioni Ford sono aumentate del 3,9% a 8,7 dollari nella giornata di mercoledì pomeriggio, mentre le azioni di Volkswagen hanno guadagnato il 2,4%, chiudendo a 146,48 euro.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati