Mobilità

Sea, perché Cdp coccola Linate e Malpensa

di

Cdp recovery

Il gruppo Cdp finanzierà Sea per sostenere gli investimenti della società di gestione degli aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate

 

Cassa depositi e prestiti (Cdp) ha sottoscritto un finanziamento da 75 milioni di euro in favore di Sea, società di gestione degli aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate, finalizzato a supportare gli investimenti previsti per il loro sviluppo.

A COSA SERVONO I FONDI DI CDP PER LINATE E MALPENSA

Le nuove risorse verranno destinate, si legge in una nota del gruppo Cassa depositi e prestiti presieduto da Giovanni Gorno Tempini e guidato dall’ad, Fabrizio Palermo, “all’adeguamento delle infrastrutture, al miglioramento della qualità dei servizi, della sicurezza e dell’efficienza operativa degli aeroporti di Malpensa e Linate, anche in relazione all’emergenza sanitaria COVID-19“.

IL RUOLO DI MALPENSA E LINATE

“I due terminal rappresentano infrastrutture cruciali per l’economia nazionale, trattandosi del secondo sistema aeroportuale in Italia con oltre 35 milioni di passeggeri nel 2019 (circa il 18% del traffico passeggeri totale del Paese) – rimarca una nota del gruppo Cdp – Gli aeroporti di Malpensa e Linate sono inoltre identificati come nodi strategici della rete TEN-T europea”.

IL COMMENTO DI PALERMO

“Con questa operazione – commenta Fabrizio Palermo, amministratore delegato del gruppo Cassa Depositi e Prestiti – Cdp conferma di essere in prima linea nello sviluppo infrastrutturale del Paese, anche nella fase di ripartenza dopo il COVID-19. Riteniamo infatti che il settore aeroportuale, fortemente impattato dall’emergenza sanitaria mondiale, costituisca un settore strategico e di primaria importanza per il rilancio del Paese. In particolare, gli aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate, rappresentano snodi fondamentali del traffico aereo nazionale e il finanziamento di SEA consentirà di migliorarne le infrastrutture e la qualità dei servizi”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati