skip to Main Content

Il Libano si ispira ai porti francesi per la ricostruzione di Beirut?

Libano

Che cosa succede nei porti del Libano. L’articolo di Giuseppe Gagliano

 

Funzionari della sicurezza libanesi hanno recentemente visitato i porti francesi di Le Havre e Marsiglia nell’ambito di un progetto guidato dalla società pubblica francese Expertise France per elaborare una politica di sicurezza e protezione per il porto di Beirut, che attende ancora la ricostruzione dopo l’esplosione dello scorso anno.

Dopo aver condotto una valutazione della sicurezza nel marzo 2021, Expertise France ha fornito formazione a nove funzionari portuali di Beirut a settembre, quattro dei quali sono stati selezionati per visitare la Francia nell’ultima settimana di ottobre. La delegazione guidata dal direttore portuale civile Omar Itani comprendeva un membro delle Forze Armate libanesi (LAF), un funzionario della Direzione Generale della Sicurezza Generale (GDGS), il servizio di intelligence guidato da Abbas Ibrahim e il servizio doganale, che rifletteva l’equilibrio di potere tra organismi come si addice in Libano.Infatti il rappresentante militare era un maronita, il funzionario del GDGS sciita e il funzionario doganale sunnita.

La delegazione libanese ha visitato per la prima volta Le Havre, incontrando Gildas Reul, il capo della sicurezza di Haropa Port, che gestisce anche i porti di Parigi e Rouen. Si sono poi trasferiti a Marsiglia dove hanno incontrato il capo della sicurezza portuale Serge Marigliano. È molto probabile secondo fonti dell’intelligence francese

Due siano gli uomini chiave di questa sinergia: Christine Cabau-Woehrel, vicepresidente esecutivo delle attività industriali della CMA CGM, che era CEO del Grand Port Maritime de Marseille e Hervé Martel, successore di Cabau-Woehrel nel 2019 stretto alleato dell’ex primo ministro francese Edouard Philippe, sindaco di Le Havre. Martel fra l’altro ha diretto il porto di Le Havre dal 2012 fino alla sua nomina a Marsiglia.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore