skip to Main Content

Auto a guida autonoma: Google ferma il suo progetto

Auto Senza Conducente

Google potrebbe abbandonare, almeno per ora, il suo progetto di auto completamente a guida autonoma, virando gli investimenti per la realizzazione di un mezzo dotato di petali e sterzo

Google potrebbe dire addio al progetto dell’auto a guida autonoma. Una notizia davvero clamorosa, soprattutto se si pensa che Big G. sia stato il primo grande colosso a credere nel potenziale delle driverless car senza pedali e senza volante, un veicolo che può gestire in modo completamente autonomo ogni aspetto della guida. Le indiscrezioni sono riportate dal sito The Information, che spiega che alcuni dirigenti, tra cui il CEO Larry Page e il CFO Ruth Porat, siano convinti che il progetto possa essere realizzabile solo in tempi troppo lunghi. Continuerebbe a puntare sul progetto dell’auto senza conducente il co-fondatore di Google Sergey Brin.

Perchè Google ha abbandonato il progetto dell’auto a guida autonoma?

I motivi, almeno al momento, si possono solo ipotizzare. Google, infatti, non avrebbe confermato la notizia riportata dal sito The Information. Molto probabilmente a scoraggiare i dirigenti sono i tempi in cui le driverless car possano esser lanciate sul mercato a causa del gap normativo e infrastrutturale a cui tutti i Paesi dovranno far fronte nei prossimi anni.

La mancata commercializzazione delle vetture ovviamente porterebbe nelle casse di Google solo uscite e nessuna entrata.

Google non abbandona il settore automotive

pacifica guida autonomaDire addio al progetto dell’auto a guida autonoma, non significa, per il colosso di Mountain View, non continuare ad investire nel settore automotive. Il gruppo, infatti, vorrebbe concentrare i suoi investimenti nella realizzazione una vettura a guida autonoma, con sterzo e pedali, da lanciare sul mercato (e sulle strade) già antro la fine del 2017.

Ricordiamo che proprio a tale scopo, nel maggio scorso, Google ha stretto un accordo con Fiat Chrysler (Fca) per lo sviluppo di minivan a guida autonoma, equipaggiati, appunto, con sterzo e pedali. Fca, dunque, starebbe lavorando a un nuovo prototipo di veicolo basato sul minivan Pacifica, da produrre in 100 unità.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore