skip to Main Content

Ecco il costo per lo Stato di ricoveri da Covid di persone non vaccinate. Report

Uno studio dell’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari dell’Università Cattolica ha stimato in 54 milioni di euro in un mese il costo dei ricoveri per Covid di persone non vaccinate in Italia

 

Quasi 54 milioni di euro in un mese.

È il costo dei ricoveri per Covid di persone non vaccinate in Italia, a carico del servizio sanitario nazionale.

È la stima contenuta nella 69ma puntata dell’Instant Report Covid-19, una iniziativa dell’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari dell’Università Cattolica.

Nel periodo 27 agosto-settembre 2021), si legge nel report, valutando l’incidenza settimanale ogni 100.000 abitanti, calcolata tenendo separate la popolazione non vaccinata, vaccinata incompleta e vaccinata, è possibile vedere che siamo di fronte a due pandemie diverse che corrono assieme. Le infezioni nella popolazione vaccinata si fermano a 22,06 ogni 100. 000 abitanti a settimana mentre nella popolazione non vaccinata l’incidenza è a 121,13 ogni 100.000 abitanti. Sotto il profilo delle ospedalizzazioni, considerando le persone non vaccinate, ogni settimana 11,14 persone ogni 100.000 abitanti finiscono in Area Medica e 1,29 persone ogni 100.000 abitanti in terapia intensiva.

Contemporaneamente, tra i vaccinati 1,37 persone ogni 100.000 abitanti finiscono in Area Medica e 0,10 persone ogni 100.000 abitanti in terapia intensiva. Il 94% dei non vaccinati ospedalizzati non sarebbe ricoverato in Area Medica se fosse stato sottoposto a vaccinazione. Tra i ricoverati in terapia intensiva non vaccinati, il 96% aveva evitato il ricovero in Area Critica.

“Sulla base quindi del numero di ospedalizzati evitabili se vaccinati – sottolineano gli autori della ricerca – possiamo stimare l’impatto economico sul servizio sanitario nazionale nel periodo tra il 27 agosto 2021 e il 26 settembre 2021 delle mancate vaccinazioni. Gli ospedalizzati non vaccinati che avrebbero evitato il ricovero in Area Medica, nel periodo temporale sopra considerato, sono pari a 920, mentre quelli dell’Area Critica sono pari a 580. Il totale dei costi ammonta a 53.996.672,44 di cui, 39.461 .034,73 per le ospedalizzazioni in Area Medica e 14.535.637,71 per le ospedalizzazioni in terapia intensiva”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore