Il mercato unico digitale? Fa bene alla concorrenza

Ogni volta che mettiamo in connessione le persone, diamo una spinta al commercio. Abbiamo visto i risultati conseguiti attraverso lo sviluppo delle reti ferroviarie, delle autostrade ed ora con Internet. L’internet mobile ha contribuito a lanciare nuove industrie e a modificare quelle esistenti, dai media all’assistenza sanitaria.

Ai cosentini la città piace Smart

Un nuovo sondaggio sulle amministrazioni italiane premia il Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto che registra un livello di gradimento alto anche grazie al suo impegno per una città più smart

Una class action mette fine al patto “no-scouting” in Silicon Valley

 

Guai in vista per i big dell’hi-tech della Silicon Valley. Secondo quanto è stato riportato in settimana dai principali quotidiani e network d’oltreoceano, multinazionali del calibro di Google, Apple, Intel e Adobe, sono finite nel mirino dei giudici statunitensi con l’accusa di aver dato vita ad un cartello salariale, per non rubarsi i dipendenti a suon di aumento di stipendio.

Startup Revolutionary Road: prossima tappa il 13 maggio. Siete pronti?

Prosegue (ultima tappa il 16 aprile, prossima il 13 maggio) loStartup Revolutionary Road Tour, il programma voluto da Fondazione Cariplo, Microsoft e coordinato da Fondazione Filarete che mette a disposizione un ufficio-camper per incontrare gli startupper, i quali possono presentare le loro idee d’impresa a dPixel, uno dei più importanti venture capital nazionali.

Dal Colorado e.Lab per innovare il sistema elettrico

Il Rocky Mountain Institute (RMI), l’ente no–profit del Colorado che si occupa efficienza e risparmio energetico, fondato nel 1982 da Amory Lovins, illustre fisico ed esperto di clima e ambiente, ha lanciato ad aprile il bootcamp dell’e.Lab Accelerator, laboratorio per promuovere l’innovazione in campo energetico.

Wal-Mart punta sull’E-Commerce in India

La più grande società di commercio all’ingrosso del mondo, Wal-Mart ha deciso di aprire tra i 40 e i 50 negozi in India nell’arco dei prossimi quattro anni. La burocrazia indiana è stata riluttante nel lasciare tanto terreno agli stranieri di Wal-Mart, temendo che avrebbero arrecato danno ad uno mercati interni più grandi del mondo

Manchester United e Google + : Il tifo cambia e si fa social

 

Il calcio non è più solamente uno sport. Anzi, si può dire tranquillamente che la componente sportiva sia addirittura passata in secondo piano. Ormai è un business, un’industria vera e propria capace di essere addirittura conteggiata all’interno dei vari Pil nazionali, con tutto ciò che ne consegue per le leggi di mercato, per lo sviluppo del marketing e tanto altro ancora

L’Italia che assume: le startup in cerca di sviluppatori puntano su Codemotion


Il lavoro c’è, almeno nell’IT. I posti di lavoro vacanti in Europa nel settore dell’Information Technology sono 400.000 mila, destinati a raddoppiare entro il 2015, secondo le stime del presidente della Commissione Europea José Manuel Barroso. Il BLS (U.S. Bureau of labour statistics) rilancia: opportunità di impiego sempre crescenti per le aziende che investono nell’IT, destinate a toccare l’incremento di più del 30% entro il 2020.

Contenuti digitali e fuga dal generalismo. Se si perde il racconto della società italiana

Ogni mese su Youtube vengono visualizzate 2,9 miliardi di ore di filmati. Se un solo “spettatore” dovesse osservare tutto il contenuto visualizzato in soli 30 giorni, dovrebbe avere a sua disposizione 326294 anni. Questa curiosità basta da sola a offrire un’immagine sin troppo nitida delle profonde discontinuità prodotte dalla travolgente digitalizzazione dei contenuti.

Internet: è allarme per Heartlbleed. A rischio i nostri dati sensibili?

E’ stata scoperta una falla in un sistema di criptaggio su Internet che espone due terzi dei ‘server’ di tutto il mondo al furto di dati, comprese informazioni sensibili degli utenti come conti bancari o carte di credito. Ribattezzato ‘Heartbleed’, il ‘bug’ rappresenta la piu’ grave minaccia alla sicurezza della rete degli ultimi anni e potrebbe aver gia’ permesso la piu’ grande fuga di dati nella storia del web, ha riferito il New York Times.

Samsung Galaxy S5. L’anti iPhone che fa paura anche agli smartphone Android

Il Galaxy S5 è l’ultimo smartphone di casa Samsung, come suggerisce il nome quella appena arrivata nei negozi è la quinta generazione del Galaxy. Equipaggiato con le tecnologie più all’avanguardia, l’S5 ha inferto un duro colpo al mercato degli smartphone android, ma il colpo più duro l’ha subito soprattutto Cupertino. Che deve fronteggiare un vero e proprio anti-iPhone.

Il Nasdaq crolla, colpa dei titoli biotecnologici

I titoli tecnologici stanno trascinando verso il basso Wall Street. Dopo una apertura in positivo si sta assistendo da qualche ora ad una sistematica vendita dei titoli hi tech. Il rosso del Nasdaq pare essere tra i fattori che hanno determinato la virata netta dell’indice Down Jones.