skip to Main Content

Il Pakistan sta destabilizzando il Bangladesh?

Stato Islamico

Cosa succede tra Pakistan e Bangladesh

 

L’agenzia di intelligence pakistana ISI sta cercando di destabilizzare il Bangladesh rafforzando le radici del terrorismo islamico a Dhaka, che si è costituita nel 1971 come Paese laico.

Sottolineando il ruolo dell’ISI il ministro del Bangladesh Hasan Ul-Inu ha affermato che “l’ISI del Pakistan sta cercando di destabilizzare il Bangladesh dal momento in cui il Bangladesh è diventato indipendente e questi aspetti non possono essere ignorati”, ha riferito Bangladesh Live News.

Il rapporto tra il terrorismo in Bangladesh e il suo sostegno da parte del Pakistan si è palesato nell’attacco del 2016 alla Holey Artisan Bakery nell’elegante località di Dhaka che ha ucciso 20 persone provenienti da cinque paesi diversi.

L’assalto è stato effettuato da un gruppo locale chiamato Jamat-ul Mujahideen Bangladesh (JMB). Le incursioni post-attacco al gruppo terroristico hanno rivelato che il gruppo era sostenuto dal Lashkar-e-Taiba (LeT) con sede in Pakistan, secondo Bangladesh Live News.

L’ISI è stato spesso accusato di sostenere vari gruppi terroristici, compreso il LeT, sotto forma di addestramento, fondi e protezione.

Poco dopo l’attacco di Dhaka del 2016, il governo del Bangladesh ha scoperto nelle indagini che i terroristi del JMB erano andati in Pakistan e poi in Afghanistan per ricevere addestramento militare, secondo i rapporti di Bangladesh Live News. Il LeT è stato determinante nella formazione del JMB e della radicalizzazione in Bangladesh, secondo Bangladesh Live News.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore