Mondo

Ecco come il Mossad ha aiutato la Germania contro Hezbollah

di

Mossad hezbollah

Qual è stato il ruolo del Mossad in Germania nell’operazione anti Hezbollah. L’articolo di Giuseppe Gagliano

 

In un articolo precedente si è parlato della decisione della Germania di interdire sul suo territorio tutte le attività di Hezbollah.

Ebbene due giorni fa il Mossad israeliano ha confermato che quest’operazione è stata possibile grazie alla collaborazione tra l’agenzia di Intelligence israeliana e quella tedesca.

L’agenzia di intelligence israeliana (Mossad) avrebbe informato infatti la Germania delle operazioni di Hezbollah sul suo territorio prima che il paese dichiarasse un completo divieto delle sue attività nel paese.

Il Mossad avrebbe effettuato un’operazione delicata per un mese per analizzare le attività del gruppo terroristico libanese in Germania presentando poi i suoi risultati ai servizi segreti tedeschi e alle autorità giudiziarie.

In particolare, sembra che il Mossad abbia fornito alla Germania informazioni sui magazzini nel sud del paese in cui Hezbollah nasconde centinaia di chilogrammi di nitrato di ammonio, un materiale usato per fabbricare esplosivi.

Secondo quanto riferito, i servizi di intelligence israeliani hanno fornito informazioni sensibili sulle persone che svolgono un ruolo chiave nelle operazioni di Hezbollah in Germania, ma anche sulle reti finanziarie utilizzate per riciclare denaro e trasferire milioni di euro su conti bancari del gruppo terroristico e per finanziare attività all’interno del paese.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati