Mondo

I consigli del Wall Street Journal a Trump su muri e strade…

di

trump immunità gregge case farmaceutiche politico

Trump intoni “costruire la strada”, piuttosto che “costruire il muro” L’analisi del Wall Street Journal

Il presidente Trump ha spesso il prurito nel firmare un gigantesco disegno di legge sulla spesa pubblica. Ecco un regalo molto più bello per l’America: mercoledì la Casa Bianca ha terminato i lavori di ristrutturazione del processo di revisione ambientale. Questo aiuterà i grandi progetti a venire costruiti negli anni a venire, se il Presidente Joe Biden non userà una procedura accelerata l’anno prossimo per annullarla – scrive il WSJ.

Una legge del 1970 chiamata National Environmental Policy Act, o NEPA, impone uno studio ambientale se un grande progetto comporta un finanziamento o un permesso federale. Nel 1981 l’aspettativa del Consiglio sulla qualità ambientale (CEQ) della Casa Bianca era che anche per “grandi progetti energetici complessi”, l’intero processo di revisione “avrebbe richiesto solo circa 12 mesi”.

Oggi questo sembra paradisiaco. Negli ultimi anni la revisione media di una dichiarazione di impatto ambientale ha richiesto 4,5 anni e il documento finale è arrivato a 661 pagine, prima delle appendici. In un quarto dei casi, il processo è durato almeno sei anni e 748 pagine. Queste tempistiche non contano necessariamente le cause successive per stabilire se la revisione del NEPA fosse difettosa. Un esempio tristemente spettacolare è stato un’espansione autostradale di 12 miglia a Denver che ha richiesto 13 anni per superare la revisione ambientale.

Le riforme dell’Amministrazione Trump, che sono il primo aggiornamento completo delle regole del NEPA dal 1978, stabiliscono dei limiti presuntivi. Una dichiarazione completa sull’impatto ambientale, secondo le nuove regole, non dovrebbe richiedere più di due anni e 300 pagine. Una valutazione ambientale, che è meno intensiva, dovrebbe durare al massimo un anno e 75 pagine. Per un periodo più lungo è necessaria un’autorizzazione scritta da parte di “un alto funzionario dell’agenzia”.
Il CEQ stima che le agenzie federali completino circa 175 dichiarazioni d’impatto ogni anno, più 10.000 valutazioni. Fate i conti, e in un decennio le regole dell’Amministrazione Trump potrebbero letteralmente tagliare migliaia di anni di ritardo cumulativo, accelerando tutto, dalle autostrade interstatali ai gasdotti alle linee della metropolitana.
I ritardi prolungati hanno costi reali: aumentano il prezzo della costruzione, fanno sì che i progetti vengano abbandonati, fanno sì che gli automobilisti sprechino benzina nel traffico, e così via. Rendere succinte le revisioni ambientali sarà meglio per informare i cittadini, poiché è più probabile che uno studio mirato di 100 pagine venga letto più di un tomo di 700 pagine.

La regola di Trump elimina il linguaggio sugli effetti “cumulativi” e dice che le presunte conseguenze ambientali “non dovrebbero in genere essere considerate se sono remote nel tempo, geograficamente remote, o il prodotto di una lunga catena causale”. Il NEPA non intende valutare se una conduttura di gas naturale nel Midwest possa causare inondazioni in Florida nel 2100. Le dichiarazioni di impatto devono ora includere il costo stimato per la loro preparazione, che secondo il CEQ in passato non è stato “monitorato di routine”.

Se i Democratici vinceranno  a novembre, il pericolo è che potrebbero ribaltare la situazione usando il Congressional Review Act. Questo processo veloce richiede solo una maggioranza semplice, bypassando l’ostruzionismo del Senato. Secondo il CRA, il Congresso del 2021 potrà annullare i regolamenti promulgati durante gli ultimi 60 giorni legislativi di quest’anno.  Forse  Trump dovrebbe cambiare il suo slogan da “Costruire il Muro” a “Costruire la Strada”.

Nessuna quantità di regole amministrative può abbattere la palude legale dove i costruttori americani si impantanano. Il NEPA, sottolinea il CEQ, è “uno statuto procedurale”, e le regole dell’Amministrazione Trump non “alterano alcuna legge o regolamento ambientale sostanziale”. Detto questo, queste saranno procedure molto migliori se impediranno un altro studio di 13 anni su una strada di 12 miglia.

(Tratto dalla rassegna stampa estera di Eprcomunicazione)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati