skip to Main Content

Guido Parisi, ecco il curriculum del nuovo capo dei Vigili del Fuoco

Guido Parisi

L’ingegner Guido Parisi sarà il nuovo Capo del Corpo nazionale del Vigili del Fuoco. La nomina è stata decisa dal consiglio dei ministri. Subentrerà a Fabio Dattilo

Novità ai vertici dei Vigili del Fuoco.

L’ingegner Guido Parisi sarà, dal prossimo 1 agosto 2021, il nuovo Capo del Corpo nazionale del Vigili del Fuoco.

La nomina è stata decisa dal Consiglio dei Ministri del 22 luglio. Subentrerà a Fabio Dattilo, 65 anni, attuale Capo del Corpo dal 1 dicembre 2018, che lascia il servizio attivo.

CHI È GUIDO PARISI, NUOVO CAPO DEI VIGILI DEL FUOCO

Parisi, 63 anni, è l’attuale Direttore centrale per l’Emergenza, il Soccorso Tecnico e l’Antincendio Boschivo dei Vigili del Fuoco. Laureato con lode in ingegneria nel 1983 alla Sapienza, Parisi entra nel 1986 al corso d’ingresso nelle scuole centrali antincendi.

Nel 1987 assume l’incarico di funzionario direttivo al Comando provinciale di Brescia e quindi presso l’Ispettorato formazione professionale dei Vigili del Fuoco. Dal 1996 al 1997 è comandante provinciale di Teramo per passare quindi con lo stesso incarico ad Asti fino al 2001.

Tra i numerosi incarichi a livello centrale c’è quello di dirigente della ripartizione didattica delle scuole centrali antincendi e quindi (2002-2005) quello di direttore dell’Istituto superiore antincendi.

Dal 2005 al 2009, da dirigente superiore, è comandante provinciale di Roma. Promosso dirigente generale Parisi diventa direttore regionale dei Vigili del Fuoco per la Calabria (2009-2010) e quindi per la Campania fino al 2014, quando viene nominato Direttore centrale per le risorse logistiche e strumentali del Corpo.

ECCO IL CURRICULUM INTEGRALE DI GUIDO PARISI

Guido Parisi

23/06/1958

I Fascia MINISTERO DELL’INTERNO – CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO

Dirigente Generale – Direttore Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali c/o Ministero Interno-Dipartimento Vigili del Fuoco da settembre 2014 guido.parisi@vigilfuoco.it

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

Titolo di studio

laureato con lode magistrale in ingegneria edile, conseguita il 24/03/1983 nell’Università di Roma

Altri titoli di studio e professionali – Diploma post universitario dell’Università degli Studi Roma Tre: Master di Secondo Livello in Gestione e sviluppo della conoscenza nei sistemi complessi, conseguito nel 2004

Esperienze professionali (incarichi ricoperti) – nei 30 anni di carriera ha maturato esperienze lavorative come tecnico, docente e componente di commissioni: sul territorio per 18 anni, 4 anni come funzionario direttivo nei comandi provinciali di BRESCIA e ROMA, 8 anni come Comandante provinciale di TERAMO, ASTI E ROMA e 6 anni come Direttore regionale in Calabria e in Campania; nell’amministrazione centrale per 12 anni, 6 anni come funzionario direttivo del SERVIZIO TECNICO CENTRALE -Ispettorato Formazione Professionale e Ispettorato Organizzazione Centrale e Periferica-, 5 anni come dirigente di due scuole nazionali (2 anni come direttore didattico delle SCUOLE CENTRALI ANTINCENDI di Capannelle, e fino al 2005 come direttore dell’ISTITUTO SUPERIORE ANTINCENDI- di Ostiense) e da un anno come Direttore Centrale. E’ salito agli onori della cronaca internazionale il 17 ottobre del 2006 in occasione dell’incidente della metropolitana a Piazza Vittorio, il 7 agosto 2007 per l’incendio degli studios di Cinecittà, e l’11,12 e 13 dicembre 2008 per la piena del Tevere

Lingua Livello Parlato Livello Scritto Inglese Fluente Fluente

Capacità nell’uso delle tecnologie – utilizzo frequente di tutti i pacchetti informatici windows e mac

Altro (partecipazione a convegni e seminari, pubblicazioni, collaborazione a riviste, ecc., ed ogni altra informazione che il dirigente ritiene di dover pubblicare)

Componente permanente comitato di sicurezza trafori Monte Bianco e Frejus nell’ambito della Commissione intergovernativa Italia Francia ha rappresentato il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco in occasioni di meeting internazionali del CTIF, l’associazione mondiale dei vigili del fuoco, a Manchester nel 96 e a Lisbona nel 98, e dell’EFSCA, l’associazione europea delle scuole antincendi, a Madrid nel 2002; ha presieduto il Comitato tecnico scientifico che ha organizzato nel 2002 il convegno internazionale “ Vigili del fuoco: soccorrere in sicurezza”presso l’ISA dove sono intervenuti più di cinquanta rappresentanti di paesi provenienti da tutto il mondo; ha organizzato all’ISA il meeting EFSCA 2004 dove hanno partecipato le delegazioni delle Scuole Antincendi provenienti dai paesi dell’UE; Presidente dell’ultimo concorso pubblico per l’immissione di 814 vigili del fuoco

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore