Mondo

Ecco la terza portaerei cinese in costruzione

di

Tutte le attività nel cantiere di Jiangnan, nei pressi di Shanghai, intorno a un modello di portaerei che la Cina ha battezzato “Type 002”.

 

Procedono i lavori per la costruzione della terza portaerei cinese. È la conclusione cui è giunto il Center for Strategic and International Studies (CSIS) analizzando una serie di immagini satellitari che mostrano ferventi attività nel cantiere di Jiangnan, nei pressi di Shanghai, intorno a un modello di portaerei che la Cina ha battezzato “Type 002”.

CHE COSA EMERGE DALLE IMMAGINI DEL CSIS

L’imbarcazione, suggeriscono le immagini, è più piccola rispetto alle portaerei Usa da 100 mila tonnellate ma più grande della Charles de Gaulle della Francia (42.500 tonnellate). La Cina non ha confermato ufficialmente di stare realizzando una terza portaerei, e il progetto del Type 002 è infatti rigorosamente segreto.

I DETTAGLI SULLA PORTAEREI CINESE

Ma il rapporto annuale del Pentagono sulla modernizzazione delle forze armate di Pechino diffuso venerdì offre vari dettagli sulla terza portaerei cinese, che sarà – ne sono convinti i militari Usa – più grande delle due di cui dispone attualmente l’Esercito di Liberazione Popolare.

I MISTERI

Rimane il mistero se la portaerei sarà o meno a propulsione nucleare: secondo alcuni analisti, che ricordano come la Cina non abbia navi a propulsione nucleare (ma ha dieci sottomarini nucleari), Pechino non sarebbe ancora pronta per questo step. La prima portaerei, la Liaoning, la Cina l’ha acquistata usata dall’Ucraina nel 1998, ma viene usata solo per addestrare il personale all’arte della navigazione.

GLI OBIETTIVI

La seconda è stata costruita in Cina sulla base del design della Liaoning e non dovrebbe entrare in servizio prima del 2020. Esperti citati da media di stato cinesi sostengono che Pechino punta ad avere almeno sei portaerei.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati