skip to Main Content

Cosa sta facendo la Cia in Ucraina?

Cia

La Cia sta supervisionando un programma di addestramento intensivo per le forze speciali dell’Ucraina. L’articolo di Giuseppe Gagliano

 

La CIA sta supervisionando un programma segreto di addestramento intensivo negli Stati Uniti per le forze speciali ucraine d’élite e altro personale dell’intelligence, secondo cinque ex funzionari dell’intelligence e della sicurezza nazionale. Il programma, iniziato nel 2015, ha sede in una struttura segreta nel sud degli Stati Uniti, secondo alcuni di quei funzionari.

LA CRISI AL CONFINE ORIENTALE

Le forze addestrate dalla CIA potrebbero presto svolgere un ruolo fondamentale al confine orientale dell’Ucraina, dove le truppe russe si sono ammassate in quella che molti temono sia la preparazione per un’invasione.

IL DIPARTIMENTO GROUND

Queste forze paramilitari rientrano in un programma segreto, gestito dal Dipartimento Ground Branch della CIA, ora ufficialmente noto come Ground Department, che è stato istituito dall’amministrazione Obama dopo l’invasione e l’annessione della Crimea da parte della Russia nel 2014, e ampliato sotto l’amministrazione Trump. L’amministrazione Biden ha dato un ulteriore impulso a questo dipartimento .

IN COSA CONSISTE IL PROGRAMMA DELLA CIA

I paramilitari della CIA Ground Branch fin dal 2015 si sarebbero recati nell’Ucraina orientale per consigliare le loro controparti locali.

Il programma della CIA con sede negli Stati Uniti ha incluso addestramento su armi da fuoco, tecniche di mimetizzazione, navigazione terrestre, tattiche come “coprirsi e muoversi”, intelligence e altre aree, secondo gli ex funzionari.

LE CONTROVERSIE

Naturalmente il programma è oggetto di controversia. Gli Stati Uniti hanno discusso se fornire assistenza militare all’Ucraina e quanto, con discussioni spesso incentrate sul carattere offensivo o difensivo di tale aiuto.

Funzionari statunitensi negano che il programma di addestramento della CIA sia, o sia mai stato, orientato all’offensiva. “Lo scopo della formazione era di aiutare nella raccolta di informazioni”, ha affermato un attuale alto funzionario dell’intelligence.

Ma proprio ciò che il supporto dell’intelligence comporta nel contesto paramilitare può essere ambiguo. E il modo in cui questa formazione verrà applicata dagli ucraini potrebbe cambiare rapidamente con i fatti sul campo.

L’ADDESTRAMENTO DELL’UCRAINA

Il programma ha comportato “una formazione molto specifica sulle abilità che migliorerebbero” la “capacità degli ucraini di respingere i russi”, ha affermato un ex -alto funzionario dell’intelligence.

L’addestramento, che ha incluso “cose tattiche”, “comincerà a sembrare piuttosto offensivo se i russi invadono l’Ucraina”, ha affermato l’ex funzionario.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore