skip to Main Content

Independence Day Villa Taverna

Chi c’era a Villa Taverna per l’Independence Day. Le foto

Tutte le mise dei politici a Villa Taverna, residenza dell’ambasciatore americano, in occasione dell'Independence Day

 

È andata in scena con alcuni giorni di anticipo rispetto al 4 luglio la festa per l’Independence Day che si è tenuta a Villa Taverna, la residenza romana dell’ambasciatore degli Stati Uniti, Jack Markell.

Tra gli oltre 4.000 invitati non sono mancati molti membri del governo, ma anche altri politici e imprenditori. Presenti ovviamente i vicepresidenti del Consiglio Antonio Tajani, ministro degli Esteri, e Matteo Salvini, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, i ministri Giancarlo Giorgetti, Orazio Schillaci, Francesco Lollobrigida e Gennaro Sangiuliano.

Il padrone di casa, l’ambasciatore degli Stati Uniti in Italia, Jack Markell
L’ambasciatore degli Stati Uniti in Italia, Jack Markell, con la consorte Carla Markell
Il presidente di Confindustria, Emanuele Orsini, e la moglie Claudia Fiandri
I vicepresidenti del consiglio Antonio Tajani e Matteo Salvini
Il vicepresidente e ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, e la compagna Francesca Verdini
La senatrice Licia Ronzulli e il vicepresidente e ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini
Il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, con la moglie Federica Corsini
L’ex calciatore e sindaco di Verona, Damiano Tommasi, e il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti
Il ministro della Salute, Orazio Schillaci
Il ministro dell’Agricoltura, Francesco Lollobrigida, e Angelino Alfano
La direttrice generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza Elisabetta Belloni
Il senatore Maurizio Gasparri
Il vicepresidente e ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, e sullo sfondo la compagna Francesca Verdini
Romano Prodi e Mario Monti
Il pentastellato Roberto Fico
Il direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, e Romano Prodi
L’amministratore delegato di Pirelli, Marco Tronchetti Provera

Back To Top