Mondo

Che cosa (non) cambierà con Biden su fisco, spesa e tassi

di

Tutte le prime mosse di Biden come presidente degli Stati Uniti. Il commento di Stephen Dover e Ken Leech di Franklin Templeton Investments

 

Inizialmente, riteniamo possibile che le tasse statunitensi non vengano incrementate. All’insediamento del presidente Barack Obama, durante la crisi finanziaria globale, l’amministrazione Obama si è concentrata prima sulla spesa pubblica e poi sulla politica fiscale. Se ciò accadrà, nella prima metà del 2021 possiamo attenderci una probabile accelerazione della crescita.

GLI STIMOLI

I generosi pacchetti di stimoli post-elettorali dovrebbero riguardare anche le infrastrutture e, se Joe Biden sarà eletto presidente degli Stati Uniti, crediamo che il sostegno andrà alle iniziative in campo sanitario e ambientale, green bond inclusi.

I TASSI E LA FED

Riteniamo che l’attuale politica di tassi zero della US Federal Reserve (Fed) e quella di tassi negativi di molte banche centrali in tutto il mondo continueranno per un periodo di tempo significativo.

LE POLITICHE MONETARIE

Le macropolitiche della Fed, che utilizza la liquidità per acquistare obbligazioni, e i tassi d’interesse incredibilmente bassi fino al ritorno della piena occupazione, costituiscono entrambi fattori positivi per il credito alle imprese. Pensiamo che ci vorrà del tempo prima di tornare ai tassi di inflazione precedenti.

I TITOLI DI STATO

Oggi, molti paesi sviluppati offrono rendimenti vicini allo zero o tassi d’interesse negativi, mentre i mercati cinesi offrono titoli di Stato con un rendimento intorno al 3%.

DOSSIER CINA

In un’ottica di lungo termine, crediamo che la Cina ambisca a diventare un serio concorrente economico degli Stati Uniti e che si stia muovendo in quella direzione. L’apertura dei mercati azionari e obbligazionari della Cina e l’ingresso della sua valuta nel paniere del Fondo Monetario Internazionale sono passi verso l’assunzione di un ruolo di maggior rilevanza nella comunità finanziaria globale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati