skip to Main Content

Internet, metà popolazione ancora non ha accesso alla rete

Internet

Ben ben 3,9 miliardi di persone non hanno ancora accesso a internet. Bene, invece, la diffusione della rete mobile

Oltre la metà della popolazione mondiale, ovvero ben 3,9 miliardi di persone, non ha ancora accesso a internet. A rivelarlo sono gli ultimi dati sulle Tecnologie dell’informazione e della comunicazione (Tic) resi noti dall’Itu, l’Unione internazionale delle Telecomunicazioni (agenzia specializzata dell’Onu). Il rapporto, ‘Fatti e cifre TIC 2016’, evidenzia che i tassi di penetrazione di Internet sono pari all’81% nei paesi sviluppati, del 40% nei paesi in via di sviluppo e del 15% nei Paesi meno sviluppati.

internetBene, invece, le reti mobili. Secondo quanto rivelato dalla ricerca dell’Itu, la copertura di telefonia mobile è ormai pressocché universale, poiché il 95% della popolazione mondiale. I quasi 7 miliardi di persone che abitano il nostro pianeta vivono in zone servite da una rete cellulare mobile 2G di base.

Le reti mobili a banda larga evolute (LTE), come mostra lo studio, sono cresciute rapidamente e sono ora utilizzate da quasi 4 miliardi di persone, o il 53% della popolazione mondiale. Per la banda larga da rete fissa, il tasso di sottoscrizione nel mondo dovrebbe essere di quasi 12 per 100 abitanti nel 2016.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore