Lifestyle, Mondo

Apple lancia HomePod. Ma in Italia dobbiamo attendere

di

homepod

HomePode arriva sul mercato: sarà messo in commercio inizialmente negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia. Nessuna data, invece, per il lancio in Italia

 

L’HomePod di Apple, lo speaker da salotto con l’assistente vocale Siri, che farà concorrenza all’Eco di Amazon e al Google Home, arriverà nei negozi il 9 febbraio. Lo ha annunciato la compagnia di Cupertino, specificando che già da venerdì 26 gennaio sarà possibile effettuare le prevendite.

AppleL’altoparlante non sarà disponibile sul mercato italiano (almeno non subito). L’HomePod, infatto, sarà messo in commercio inizialmente negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia, in primavera sarà distribuito in Francia e in Germania. Nessuna data, invece, per il lancio in Italia.

L’HomePod, in realtà, arriva in ritardo. Il dispositivo di Apple, infatti, sarebbe dovuto arrivare sugli scaffali prima delle feste, in tempo per lo shopping natalizio, ma a metà novembre Apple aveva però comunicato lo slittamento delle consegne all’inizio del 2018. “Abbiamo bisogno di un po’ più di tempo”, aveva fatto sapere la compagnia.

Quali le funzioni di HomePod? Il dispositivo è pensato soprattutto per l’ascolto di musica in alta qualità. Ma non solo: il gadget di Apple, infatti, è pronto a rivaleggiare con Echo, lo speaker disponibile in diverse versioni e di cui Amazon ha detto di aver venduto decine di milioni di unità solo nel periodo natalizio, e con Google Home, di cui la casa di Mountain View ha venduto un pezzo al secondo dall’ottobre scorso, quando è stata lanciata la versione più piccola ed economica dell’altoparlante, Home Mini.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati