skip to Main Content

Videogames: Electronic Arts liquida Maxis. Finisce un’epoca

E’ ufficiale, si chiude un’epoca. Chi ha fatto il giovane nell’ultima decade del secolo scorso e lo ha fatto passando la maggior parte del tempo davanti ad un computer, non può che lasciare andare via un lacrima. Electronic Arts, gigante dell’industria del videogioco, ha preso la decisone di dismettere il glorioso studio Maxis di Emeryville.

 

Duro colpo per gli appassionati di simulazione che hanno trascorso giornate intere a fare e disfare città con SimCity, ancor più duro invece per chi invece preferiva riprendersi dalle difficoltà adolescenziali con The Sims.

“Oggi consolidiamo lo sviluppo delle proprietà intellettuali di Maxis nei nostri studio di Redwood Shores, Salt Lake City, Helsinki e Melbourne, in seguito alla chiusura del nostro studio a Emeryville”, ha dichiarato in un comunicato ufficiale la EA.

Lo studio che ha fatto la storia dei videogames fu aperto nel 1987 da Jeff Braun e Will Wright -ne abbandona la guida nel 2009-  fu rilevato dieci anni dopo, nel 1997, dalla Electronic Arts.

Sim City

La storia e la fortuna di Maxis è legata a due pietre miliari del videogames e ad nuovo genere di gioco, quello della simulazione urbanistica con le sue varianti. Due serie innovative e di successo che riescono a raggiungere il grande pubblico come SimCity e The Sims – ma anche collaborazioni a videogames geniali come SimTower (1994). Il secondo titolo ha avuto particolare fortuna vendendo, evento straordinario per un gioco su Pc più di 100 milioni di copie. A memoria, è stato il primo videogame unanimemente apprezzato dal pubblico femminile. Per gli appassionati del genere The Sims continuerà ad essere prodotto altrove, per SimCity pare la fine.

The Sims

Questi cambiamenti non influiranno sui nostri piani per The Sims. I giocatori continueranno a vedere nuove e complete esperienze per The Sims 4, con il nostro primo pacchetto d’espansione in arrivo a breve insieme a un vasto numero di aggiornamenti e contenuti aggiuntivi”, continua la software house.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore