.Lifestyle / Tendenze, Apple watch, Lifestyle, Mondo

Smartwatch Tag Heuer: arriva il concorrente dell’Apple Watch d’oro

di

smartwatch tag heuer

Uno smartwatch Tag Heuer, naturalmente basato sul sistema operativo Android ed in collaborazione con Intel. Ecco l’idea per fare concorrenza all’Apple Watch d’oro. Gli smartwatch di lusso sono davvero un mercato promettente?

Uno smartwatch Tag Heuer: è così che gli smartwatch entrano nell’orologeria classica. La svizzera Tag Heuer, del gruppo Mot Hennessy Louis Vuitton, ha annunciato il lancio entro l’anno di uno smartwatch Tag Heuer in partnership con Intel, che nelle intenzioni sarà il primo smartwatch Android di lusso. L’annuncio è arrivato dal Baselworld, il salone dell’orologeria in corso alla fiera di Basilea, in Svizzera, e non è il solo in questo senso. Gucci e il musicista Usa Will.i.am hanno fatto sapere che lanceranno un bracciale smart.

Gli smartwatch Tag Heuer punteranno sopratutto sul concetto di orologio di lusso, anche se design, funzioni e prezzi dello smartwatch di lusso firmato Taeg Heuer non sono ancora noti. Il Ceo dell’azienda, Jean-Claude Biver, ha detto che l’intento è quello di arrivare sul mercato nel quarto trimestre con il primo smartwatch Android di lusso. Il prodotto andrà a competere con il Watch Edition di Apple, in oro e con listino che parte da 10mila dollari, in vendita dal prossimo 24 aprile.

Smartwatch Tag Heuer e smartband Gucci

Sullo smartband di Gucci, chiamato i.am+, non c’è invece ancora una data di lancio annunciata, ma i dettagli del wereable device sono stati svelati: il bracciale scatterà foto, riceverà e invierà telefonate, sms e email, memorizzerà e riprodurrà file musicali, mostrerà le mappe e terrà traccia dell’attività fisica. Con lo smartwatch Tag Heuer ha in comune il tentativo di sviluppare il mercato degli smartwatch e dei wereable di lusso. L’obiettivo, si legge in una nota, è creare “un dispositivo alla moda e tecnologicamente avanzato, qualcosa di unico nel mercato”.

Lo Smartwatch Tag Heuer, così come l’Apple Watch d’oro (annunciato da Cupertino) e i tanti wereable che i grandi brand del lusso si preparano a lanciare pongono una domanda alla quale per ora non è facile rispondere: il mercato del lusso è davvero pronto a tanta tecnologia?

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati