.Lifestyle / Tendenze, Apple watch, Lifestyle, Mondo

Sale la febbre da Apple Watch. Già più di 1000 le App

di

Apple Watch combinazione

Cupertino ha dato il via libera a più di 1000 applicazioni per l’Apple Watch. E’ quanto dichiara Tim Cook in una lettera inviata ai dipendenti in attesa del 24 aprile, giorno del lancio ufficiale del dispositivo. I vip già lo indossano, Pharrell Williams primo testimonial Apple sul palco di The Voice. Intanto sul web compaiono le prime recensioni ed Apple Watch vola nei trend di Twitter.

 

All’avvicinarsi della data ufficiale del rilascio del dispositivo più atteso dell’anno, cresce la febbre da Apple Watch. Ad accrescere l’attesa sono le notizie che arrivano dal Ceo di Cupertino e i vip che lo indossano durante le trasmissioni televisive. Sarebbero più di 1000 le applicazioni disponibili per l’Apple Watch. A dichiararlo è Tim Cook amministratore delegato della Mela Morsicata in una lettera inviata ai dipendenti Apple,  nella quale fa sapere che Cupertino ha approvato le prime app. La notizia è stata riportata dal blog MacRumors a due giorni dall’arrivo del dispositivo nei 400 negozi della Mela sparsi in tutto il mondo (non in Italia).

 Cupertino conosce i suoi clienti e sa come attirarli

Il rilascio del dispositivo prevede due tappe. La prima, dove le persone interessate a testarlo potranno mettersi in coda il 10 aprile e farsi spiegare le funzioni da un commesso. La seconda, dedicata all’acquisto vero è fissata per il 24 aprile. Cook fa sapere nella lettera che per i dipendenti di Apple sarà previsto uno sconto del 50% su tutti i modelli tranne l’Edition, quello in oro con listino superiore ai 10mila dollari, su cui il ribasso è di 550 dollari.

Sul web è già di tendenza

Intanto sul web, l’orologio della mela già spopola. La voce è Apple Watch è infatti entrata tra i trend di Twitter e Cupertino ha saputo convincere i primi vip ad indossarlo prima dell’uscita ufficiale. Tra questi il musicista Pharrell Williams che ne ha sfoggiato durante una puntata di The Voice.

Le prime recensioni

Su Internet compaiono anche le prime recensioni a cura di blog e testate giornalistiche Usa che hanno avuto l’opportunità di testarlo.  Le recensioni sono tutte sostanzialmente positive. “Con questo dispositivo gli smartwatch hanno finalmente senso”, scrive il Wall Street Journal, mentre il blog Re/Code dice che “non è un dispositivo per tutti”. “E’ progettato per le persone che sono inondate di notifiche e vogliono consultarle velocemente sul quadrante dell’orologio”, sottolinea il New York Times.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati