Innovazione

Che cosa andrà in onda ai piani alti di Netflix

di

Netflix

Netflix ha trovato il suo chief financial officer: sarà Spencer Neumann, veterano del settore ed ex CFO di Activision Blizzard

Cambio di guarda in casa Netflix. Almeno per quanto riguarda il settore finanziario: nei prossimi giorni il pioniere della tv in streaming, infatti, dovrebbe annunciare l’arrivo in qualità di chief financial officer di Spencer Neumann, veterano del settore ed ex CFO di Activision Blizzard, azienda statunitense produttrice e distributrice di videogiochi. A dare la notizia, in esclusiva, è Reuters, in base a fonti vicine all’affare: Spencer Neumann dovrebbe iniziare a lavorare per Netflix già tra pochi giorni.

SOSTITUIRA’ DAVID WELLS

Spencer Neumann prenderà il posto di David Wells, che in agosto ha dichiarato di voler dimettersi dalla carica di chief financial officer dopo ben 14 anni presso il gigante dei media streaming.
Neumann, il cui curriculum vanta anche un passato in Walt Disney, secondo volontà dell’azienda dovrebbe lavorare con base a Los Angele. Wells, invece, ha base nel nord della California.

I PRIMI INDIZI (DI CONFERMA)

Le prime conferme alle indiscrezioni arrivano dagli annunci della vecchia società per cui lavorava Spencer Neumann. Lunedì, la casa di videogiochi californiana ne ha annunciato il licenziamento “per causa non correlata ai controlli o alle procedure di informativa finanziaria e di divulgazione della società”.

NON SOLO NEUMANN

Il nuovo CFO non è l’unica novità per Netflix di quest’anno. Sempre in queste settimane arriverà in azienda, come ricorda Milano Finanza, l’ex presidente di Abc Entertainment, Channing Dungey, nel ruolo di vicepresidente della divisione Original Content. La carica sarà effettiva a partire da febbraio e Dungey collaborerà con l’ex presidente Barak Obama e Michelle Obama che hanno siglato un accordo con la piattaforma online.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati